Libero
caricatore iphone Fonte foto: Halfpoint / Shutterstock
APPLE

Il giallo del doppio caricatore USB di Apple: arriverà mai?

Da sempre criticata per la ricarica lenta dei suoi dispositivi, Apple ora starebbe lavorando ad un nuovo caricatore: è sempre lento, ma almeno è doppio

Apple potrebbe presto mettere in commercio una nuova versione del suo caricatore USB-C dotato, però, di una importante novità. A diffondere la notizia è stata la stessa azienda che, inavvertitamente e per poco tempo, si è lasciata scappare ben più di un indizio pubblicando una nuova pagina sul suo sito ufficiale.

Il noto giornale online 9to5Mac ha scovato, sul sito della compagnia di Cupertino, la pagina di supporto relativa ad un nuovo caricatore da 35W e con doppia porta USB-C. La pubblicazione sarebbe stata accidentale, tanto da essere rimossa dopo un breve lasso di tempo. Tuttavia, il giornale è riuscito a copiare prontamente il testo presente nella pagina, in cui trovano suggerimenti su come utilizzare l’accessorio. In particolare, si suggerisce all’utente di usare "l’alimentatore Apple con doppia porta USB-C da 35 W e un cavo USB-C (non incluso)" per caricare il dispositivo, invitandolo a "collegare un cavo USB-C a una delle porte dell’adattatore di alimentazione". Da questo tratto del documento si evince, chiaramente, che il gigante statunitense sta lavorando ad un sistema di alimentazione inedito. Oppure, ma è una ipotesi meno probabile, che ci abbia lavorato in passato e poi, a pochi passi dal lancio del prodotto, lo abbia messo da parte.

Alimentatore da 35W: prime indiscrezioni

Se la notizia dovesse essere confermata, un alimentatore a doppia porta da 35W sarebbe in grado di ricaricare due iPhone contemporaneamente, ma anche un iPhone insieme ad un Apple Watch, oppure un Apple Watch e delle AirPods o varie ulteriori combinazioni fra device della Mela.

Inoltre, stando a quanto dichiarato da 9to5Mac, il misterioso accessorio supporterebbe anche la tecnologia USB-C Power Delivery (sistema che fornisce livelli di alimentazione notevolmente più alti rispetto alle ricariche standard). Il giornale, ne riporta anche le caratteristiche:

  • Input: 100–240V/1.0A
  • (USB PD) Output 1 or 2: 5VDC/3A or 9VDC/3A o 15VDC/2.33A o 20VDC/1.75A

Adattatore GaN in arrivo?

Sebbene non siano emerse altre indicazioni sull’accessorio, compreso il periodo di lancio, si potrebbe trattare dell’alimentatore GaN di cui il celebre analista Ming-Chi Kuo ha parlato all’inizio di marzo. In quell’occasione Kuo aveva dichiarato che Apple stava lavorando a un innovativo adattatore di alimentazione da 30W e che la tecnologia sarebbe stata introdotta sui mercati entro il 2022.

Se l’adozione del GaN fosse confermata, il colosso statunitense avrebbe a disposizione dei sistemi di ricarica più versatili, grazie alla doppia porta. La tecnologia GaN, inoltre, permette un form-factor per l’alimentatore più piccolo e leggero, oltre ad offrire una migliore efficienza energetica: tutte caratteristiche, queste, che di certo faranno piacere ai potenziali utenti.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963