Libero
ANDROID

Asus ROG Phone 8 in arrivo insieme a Zenfone 11

Asus conferma l'arrivo del nuovo ROG Phone 8: il gaming phone di nuova generazione sarà svelato, probabilmente, a inizio 2024 e, forse, non sarà l'unica novità

asus-rog-phone-8 Fonte foto: ASUS

Il nuovo Asus Rog Phone 8 sta per arrivare. La nuova generazione del gaming phone di Asus è stata confermata ufficialmente dall’azienda con un post su X. Il debutto è dunque imminente anche se, per ora, non c’è ancora una data ufficiale. A sorpresa, però, Asus potrebbe presentare anche un’ulteriore novità che, però, forse non sarà al 100% originale: si tratta di Zenfone 11 Ultra.

Asus ROG Phone 8: come sarà

Per il momento, Asus non ha diffuso informazioni precise sul suo nuovo smartphone. C’è solo un teaser pubblicato su X che anticipa il suo debutto. La nuova generazione del gaming phone della casa taiwanese utilizzerà il SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3, continuando così la lunga partnership tra Asus e Qualcomm.

Il comparto tecnico, per il momento, non è noto. Recenti indiscrezioni, però, avevano anticipato l’arrivo di due varianti. Oltre al ROG Phone 8, infatti, potrebbe esserci anche il ROG Phone 8 Pro. Le differenze tra i due modelli potrebbero riguardare anche il chip (con lo Snapdragon 8 Gen 3 che potrebbe essere riservato alla versione Pro) oltre al comparto fotografico e ad altri elementi della scheda tecnica.

In attesa di maggiori dettagli sulle specifiche, è possibile già ipotizzare la data di presentazione del nuovo smartphone di Asus. La scelta di pubblicare il primo teaser ufficiale, infatti, potrebbe essere legata alla volontà di Asus di svelare il suo nuovo gaming phone in occasione della prossima edizione del CES, in programma dal 9 gennaio 2024.

In questo modo, Asus potrebbe sfruttare l’evento per preparare al meglio il lancio commerciale dello smartphone. Le vendite del nuovo ROG Phone 8 e della sua variante Pro potrebbero iniziare già nel corso del primo trimestre del prossimo anno.

C’è anche il nuovo Zenfone 11 Ultra

La scorsa estate, un’indiscrezione aveva anticipato la possibile chiusura della divisione Zenfone da parte di Asus. Secondo i rumor, l’azienda taiwanese non avrebbe realizzato ulteriori modelli di questa gamma. Ma il database Bluetooth SIG (lo “Special Interest Group” che certifica i device con connessione Bluetooth) anticipa l’arrivo di una nuova generazione di Zenfone, la 11, smentendo queste indiscrezioni.

In particolare, in rampa di lancio ci sarebbe il nuovo Zenfone 11 Ultra. Come suggerisce la presenza del nome “Ultra“, questo modello potrebbe essere un vero e proprio top di gamma premium, quindi ancora con chip Snapdragon 8 Gen 3 di Qualcomm.

La sigla di modello con cui Asus ha indicato lo Zenfone 11 Ultra nel database del Bluetooth Sig, però, è praticamente identica a quella del ROG Phone 8. Ciò lascia intuire che potrebbe trattarsi di uno smartphone tecnicamente identico a quello da gaming, ma senza l’estetica da gaming e le soluzioni specifiche per il raffreddamento del telefono.

L’attuale Asus ROG Phone 7, ad esempio, ha sulla scocca posteriore una sorta di finestra alla quale connettere il sistema di raffreddamento attivo con ventola AeroActive Cooler.

Se questa ipotesi dovesse rivelarsi corretta, quindi, Asus ROG Phone 8 Pro e Zenfone 11 Ultra sarebbero identici sotto la scocca, ma diversi fuori. Ciò vorrebbe dire, per il modello Zenfone, abbandonare le dimensioni compatte che hanno caratterizzato fino ad oggi la serie.

Quando i leaker dicevano che Asus aveva intenzione di chiudere il progetto Zenfone, quindi, forse non avevano del tutto torto.