Libero
lg smartphone arrotolabile Fonte foto: LG
ANDROID

CES 2021: i nuovi smartphone arrotolabili di LG e TCL

In attesa che gli smartphone pieghevoli superino i loro problemi di facilità e si impongano sul mercato i big orientali della tecnologia hanno già pronta la prossima novità: device che si arrotolano.

Al CES 2021 vanno in scena gli smartphone con i nuovi display arrotolabili. A presentarti non una ma ben due diverse case produttrici, LG e TCL che, in occasione delle presentazione dei propri interventi, hanno voluto mettere l’accento sulla nuova frontiera dei telefonini, scoprendo le carte di quello che potrebbe essere il futuro della telefonia.

Ricco di conferenze, tutte in formato completamente digitale a causa della pandemia da Covid-19 che ancora attanaglia l’intero globo, l’edizione 2021 del Consumer Electronics Show è iniziata solo ieri e ha già lanciato i primi indizi su quale sarà la strada che molte aziende potrebbero perseguire per rimanere al passo con i tempi. Quella degli schermi arrotolabili, ovviamente, è una sfida in termini che va ad aggiungersi a quella degli schermi pieghevoli, uno dei trend più chiacchierato negli ultimi mesi e che già ha visto diversi interessanti esemplari, passati dalla teoria alla pratica, fino al lancio vero e proprio sul mercato con un buon riscontro da parte del pubblico.

CES 2021, il display arrotolabile di LG

Per LG i prossimi display potrebbero essere arrotolabili, proprio come quelli mostrati nel video della conferenza stampa completamente dedicata alle prossime innovazioni. Ovviamente, quello presentato in occasione dei CES è un concept, denominato per il momento "LG Rollable", e non un prodotto finito pronto per il lancio sul mercato.

Quello mostrato dalla casa sudcoreana non necessariamente sarà quello che finirà poi nelle mani dei consumatori ma, di sicuro, è riuscito nell’intento di smuovere le acque e creare un’aura di curiosità intorno a questo esemplare che va di diritto ad aggiungersi a quelli che l’azienda ha raccolto sotto il nome di "Explorer Project", ovvero nuove idee per una user experience completamente innovativa. Nello stesso progetto, per capirci, rientra ad esempio LG Wing, lo smartphone con le ali.

Con "LG Rollable" l’azienda punta su i due caratteristiche di punta: la possibilità di sfruttare uno schermo sempre più ampio, con una diagonale maggiore rispetto al passato, senza rinunciare alla praticità di utilizzo. Per farlo, però, ha scelto un fattore di forma completamente differente da quanto visto di recente, sebbene fosse nota da tempo la volontà di virare su un display arrotolabile in grado di ridurre ancora di più le dimensioni dei device.

CES 2021, il display arrotolabile di TCL

Non è stata però solo LG a sfoggiare un esempio quanto più concreto su quella che potrebbe essere la nuova era degli smartphone. Infatti, anche TCL ha voluto dire la sua presentando la propria alternativa. Anche nel caso della casa di produzione cinese si è trattato di un concept: uno schermo arrotolabile da 6.7 pollici, realizzato con tecnologia AMOLED.

Come sottolineato durante l’intervento al CES 2021, lo sviluppo di alternative agli schermi tradizionali è cruciale per TCL. Infatti, per l’azienda di Huizhou il nuovo formato potrebbe trovare un impiego anche al di fuori degli smartphone, ovvero su altri device che potrebbero beneficiare di uno schermo dalle dimensioni più ampie mantenendo, in ogni caso, delle dimensioni contenute.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963