Libero
TV PLAY

LG Signature OLED T debutta al CES 2024: è il primo TV OLED trasparente wireless

In occasione del CES 2024 debutta il nuovo LG Signature OLED T: si tratta del primo TV OLED trasparente wireless al mondo, ecco quali sono le caratteristiche tecniche

LG Signature OLED T debutta al CES 2024: è il primo TV OLED trasparente wireless Fonte foto: LG

LG Electronics è tra le grandi protagoniste del CES 2024, al via in queste ore a Las Vegas. La casa coreana, nelle ultime settimane, ha già annunciato l’arrivo di diversi nuovi prodotti, come la gamma 2024 di Smart TV e la nuova generazione di notebook LG Gram.

L’apertura della fiera dedicata all’elettronica di consumo segna, però, il debutto di un’ulteriore novità. In occasione del CES, infatti, LG mostra in anteprima il nuovo LG Signature OLED T. Si tratta del primo TV OLED trasparente wireless al mondo. Questo modello, che arricchisce la gamma di prodotti premium Signature dell’azienda coreana, si è aggiudicato cinque Innovation Awards tra cui anche il Best of Innovation.

LG Signature OLED T: caratteristiche tecniche

Il nuovo LG Signature OLED T è dotato di uno schermo trasparente da 77 pollici a cui viene abbinato l’hub Zero Connect Box, posizionabile anche in un altro punto della stanza rispetto al TV. Al box è possibile collegare i vari dispositivi che si desidera abbinare al televisore: box e TV possono comunicare tra di loro con un collegamento wireless ad alta velocità per la trasmissione di audio e video (fino a 4K a 120Hz).

Questa tecnologia era stata proposta da LG Signature OLED M nel corso dell’edizione 2023 del CES ed è stata poi riproposta da altri modelli dell’azienda. Grazie al pannello trasparente e al collegamento wireless con Zero Connect Box, LG Signature OLED T può essere installato in qualsiasi punto della stanza, sia sul supporto stand-alone che a parete.

Il nuovo TV di casa LG è in grado di offrire all’utente due modalità di utilizzo: trasparente e opaca. Con la modalità trasparente, LG Signature OLED T diventa quella che l’azienda definisce una “tela digitale trasparente” in grado di mostrare foto e video, sfruttando la funzionalità Always-On-Display, con un effetto che sembra far fluttuare i contenuti nell’aria.

In qualsiasi momento, però, è possibile passare alla modalità opaca, incrementando il contrasto e sfruttando appieno la qualità dell’OLED per la riproduzione di contenuti video. Il nuovo modello di casa LG integra anche il processore Alpha 11 con AI che ha debuttato sulla gamma di TV OLED 2024 svelata nei giorni scorsi dall’azienda, con le serie G4 e M4.

C’è anche la funzione T-Bar che consente la visualizzazione di informazioni utili nella parte bassa dello schermo (notizie, meteo, musica in riproduzione etc.) mentre il resto del pannello continua ad essere trasparente, integrandosi con l’ambiente circostante.

LG Signature OLED T: quando arriva

LG aveva svelato un primo concept del suo TV OLED trasparente già lo scorso anno. Con LG Signature OLED T, il concept è diventato realtà. Il nuovo TV è ora pronto a raggiungere il mercato. Per il momento, però, la casa coreana non ha fornito dettagli in merito alla distribuzione e, soprattutto, al prezzo del nuovo modello. Sarà necessario attendere qualche settimana (o al massimo qualche mese) per maggiori dettagli.