come collegare le airpods al pc Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come collegare le Airpods al computer

Collegare le Airpods ad un PC con sistema operativo Windows: ecco quali strumenti servono e come configurare questo tipo di auricolari wireless al computer.

Per anni Apple e Microsoft sono state agguerritissime protagoniste di una rivalità tecnologica tanto intensa quanto appassionante. Eppure oggi molti vorrebbero, e effettivamente possono, collegare le AirPods a PC che supportano Windows. Gli stessi che probabilmente preferiscono la solidità e il suono più nitido degli auricolari della casa della mela, ma che in fatto di computer hanno sempre scelto il sistema operativo firmato dal colosso di Redmond.

L’operazione è naturalmente del tutto fattibile, ed in questa guida scopriremo insieme come procedere ad ogni passaggio, dal controllare tutti gli strumenti che ci servono fino alla configurazione del PC, arrivando finalmente a connettere i vostri auricolari wireless AirPods a PC Windows, che sia aggiornato a Windows 10 o sia ancorato alle versioni precedenti dell’OS.

Cosa serve per collegare AirPods a PC

Solitamente le leggere e pratiche cuffiette Apple vengono associate ad un iPhone per esprimere il massimo del loro potenziale. Vista la loro comodità, non è male pensare di volere utilizzare anche con il nostro computer. Magari per goderci un film o una serie TV comodamente sdraiati, senza disturbare chi ci sta accanto. Fortunatamente le AirPods si possono collegare al PC, a patto che il vostro dispositivo sia dotato degli strumenti giusti. Dovrete infatti assicurarvi che il vostro PC abbia a disposizione una connessione Bluetooth. Trattandosi di una tecnologia largamente diffusa, è piuttosto semplice capire se il vostro computer ce l’ha o meno. Per scoprirlo, vi basterà fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows, per poi selezionare la voce Gestione dispositivi. Se nell’elenco dei dispositivi è presente la voce Bluetooth, congratulazioni: avete tutto quello che vi serve per proseguire!

I meno fortunati, potrebbero però non avere un PC con funzionalità Bluetooth, e non avere modo di collegare le AirPods al PC. In questo caso il mercato offre delle alternative, come ad esempio un sempre utile adattatore Bluetooth, sicuramente l’opzione meno costosa. Quella che richiede uno sforzo economico maggiore, ma che rappresenta pure la scelta vincente per chi desidera il meglio dell’audio su computer, punta ovviamente verso degli altoparlanti di qualità, ottimizzati per sistemi Windows. A seguire, un’alternativa a metà strada tra le prime due, andando a scegliere delle cuffie da collegare tramite cavo e ingresso per il connettore jack. sicuramente meno versatili di quelle senza fili.

Configurare il PC per connettere le AirPods

Per iniziare il processo di connessione, e capire dove possiamo impostare le nostre AirPods su PC, non dovete fare altro che cliccare nuovamente con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows. Successivamente clic su Impostazioni, seguito da Dispositivi. A questo punto sarete arrivati alla schermata dedicata a Bluetooth e altri dispositivi: fate ancora clic sul pulsante Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo, per poi scegliere il dispositivo che volete aggiungere. In questo caso, la scelta ricadrà sulle cuffiette della compagnia di Cupertino, presenti nella lista dei device che si trovano nel raggio d’azione del nostro computer.

Per avere una visione ancora più chiara, a seguire trovate tutti i passaggi in maniera schematica da eseguire su un PC con sistema Windows 10, vale a dire:

  • Cliccate sul pulsante Start
  • Cliccate sul pulsante Impostazioni
  • Cliccate sulla voce Dispositivi
  • Verificate che la barra del Bluetooth sia impostata su Attivato
  • Selezionate la voce Aggiungi dispositivo Bluetooth
  • Selezionato la voce Bluetooth

Se invece il vostro computer ha un sistema operativo Windows 8, o precedente, seguite esattamente questi facili passaggi per configurarlo:

  • Cliccate sul pulsante Start di Windows
  • Selezionate il pulsante del Pannello di controllo
  • Cliccate poi su Hardware e suoni e/o Dispositivi e stampanti

Arrivati a questo punto, la strada sarà praticamente in discesa. Con le AirPods sempre più vicine ad una connessione in Bluetooth perfetta con il vostro PC.

Come connettere le AirPods al PC Windows

Come avrete capito da soli, collegare le AirPods al PC, una volta verificata la presenza di una connessione Bluetooth sul dispositivo, non è poi così difficile. Siamo arrivati piuttosto semplicemente all’ultimo ed essenziale passaggio della nostra guida, che unisce in un’unica soluzione due prodotti di spicco di vecchi “nemici". Con il computer pronto a collegarsi, non estraete dalla custodia le cuffie wireless di Apple, cercando di mantenere i due device il più vicino possibile tra loro. Mentre i pod sono inseriti, tenete premuto il pulsante di configurazione sul retro della custodia fino a quando la spia di stato sulla custodia non diventa bianca ed inizia a lampeggiare.

Questo procedimento è valido tanto per PC Windows 10 quanto per Windows 8 e precedenti. Se avete compiuto tutti i passaggi correttamente, il vostro computer dovrebbe riconoscere le AirPods, che potrete utilizzare immediatamente, esattamente come fate con l’iPhone. Basterà selezionarle, collegarle, e perdervi tra un brano su Spotify, un video su YouTube, o un appassionate show su Netflix, con tutta la comodità delle vostre cuffie wireless.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963