instagram novità Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come aggiungere musica alle Storie Instagram

Il social media sta aggiornando i propri algoritmi e permetterà di inserire delle canzoni nelle Storie, ecco come utilizzare la nuova funzione adesivi musicali

8 Maggio 2018 - Scritte, foto, video e persino adesivi. Nelle Storie di Instagram possiamo inserire davvero tutto quello che più desideriamo per personalizzare e rendere divertente uno scatto. E a breve sul social media potremo anche aggiungere la musica.

A giudicare da una parte di codice trovato all’interno dell’applicazione Instagram per Android, a breve gli utenti potranno inserire le canzoni all’interno delle Storie. Non ci saranno problemi di diritti d’autore visto che di recente Facebook ha stretto numerosi accordi con diverse case discografiche. La nuova funzione degli “adesivi musicali” funzionerà in due modi. Potremo aggiungere un brano scegliendo da un elenco predefinito, un po’ come avviene ora con le GIF; se, invece, stiamo ascoltando un brano musicale mentre registriamo un video o scattiamo una foto per una Storia, Instagram la riconoscerà e la inserirà in automatico un’etichetta con il nome dell’artista e il titolo del brano.

Instagram introduce gli adesivi musicali

Grazie ai nuovi adesivi musicali potremo ricreare dei video in stile MTV oppure rendere più interessanti le nostre Storie, specie in vacanza e al mare. Secondo qualcuno la mossa di Instagram ha l’obiettivo di contrastare alcune app molto in voga al momento soprattutto tra le nuove generazioni, come per esempio Musical.ly. La scelta degli adesivi musicali potrebbe inoltre trasformare il social media per le foto in un piccolo motore di ricerca per le nuove canzoni di tendenza.

Come usare gli adesivi musicali

Aggiungere della musica sulle Storie Instagram sarà davvero facile. Ci basterà scattare una foto o un video e poi scorrere con il dito verso l’alto per aprire la sezione dedicata solitamente agli adesivi e agli emoji. A questo punto nella barra  di ricerca in alto troveremo anche la dicitura Cerca Musica. Le canzoni saranno suddivise in tre grandi categorie navigabili: Stati d’animo, Generi e Tendenze. Al momento però tutta la funzione è in fase di test e dunque prima del lancio ufficiale a tutti gli utenti potrebbe essere modificata profondamente. Come verrà inserita una canzone nella Storia? Questo è il grande quesito ancora irrisolto. Secondo molti all’inizio l’app ci consentirà di condividere solo una piccola clip del video della canzone scelto. Ma è anche possibile che la canzone sia ridotta ad etichetta cliccabile e aggiunta a un nostro video o una nostra foto. Se la via fosse quest’ultima potremo grazie ai nostri amici o agli influencer più seguiti scoprire nuove canzoni. Vi ricorda qualcosa? Sì è più o meno il ritorno di MySpace.

Contenuti sponsorizzati