sito fai da te Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come creare un sito professionale da soli

Il primo passo per aumentare la presenza online e lanciare campagne pubblicitarie è realizzare un sito web professionale, anche da soli: ecco gli strumenti utili

La vetrina fisica non basta più ai tempi del digitale e dei servizi online: serve un sito Web professionale. Sia che si voglia consolidare la presenza online del proprio business, o lanciare campagne pubblicitarie e valutarne l’andamento, avere un sito professionale è un’esigenza per far crescere la propria attività.

Non tutte le attività richiedono lo stesso tipo di sito web: chi offre un servizio potrebbe aver bisogno di un sito semplice, come una landing page per raccogliere i contatti ottenuti dalle campagne pubblicitarie sui motori di ricerca, da banner del display o ancora dai social media. Creare un sito Web bello, funzionale e dall’aspetto professionale non è affatto semplice se partiamo da zero e non abbiamo competenza ed esperienza. Esistono però strumenti online per creare, modificare e aggiornare siti web professionali da soli senza dover scrivere una sola riga di codice. Ecco alcune cose di cui tenere conto quando si realizza il proprio sito fai da te.

Sito professionale da soli, le basi: nome e logo

Creare un sito professionale richiede prima di tutto la scelta di un nome e un logo che possano rappresentare al meglio il marchio e distinguersi nell’oceano del web. La scelta del nome è fondamentale perché su Internet la concorrenza è enorme. Quando un potenziale cliente cerca una attività immettendo il suo nome su un motore di ricerca, come Google o Bing, il motore potrebbe mostrargli “in alto” il sito di un concorrente dal nome molto simile. Un nome originale, quindi, è importantissimo.

Per questo motivo nel caso la scelta del nome sia obbligata, diventa fondamentale scegliere un logo personalizzato che renda l’attività subito riconoscibile. I clienti aprendo la pagina web noteranno il logo come prima cosa, oltre al nome, e potranno subito capire se sono arrivati sul sito giusto oppure no.

Sito professionale da soli: come fare

Per chi è esperto di programmazione web e non teme l’HTML, realizzare un sito web professionale da solo non sarà difficilissimo. Acquistando un dominio su un servizio di hosting con un indirizzo URL che ricorda il più possibile il brand, potrà creare il sito da zero oppure utilizzare un Content Management System (CMS) da installare sul dominio. Il CMS consente di usare un template più o meno personalizzabile per scegliere gli aspetti grafici del sito e di gestirlo con relativa facilità.

Il consiglio, quando si progetta un sito web da soli o si utilizza un template precaricato di un CMS, è quello di valutare prima di tutto la user experience, cioè l’usabilità lato utente. Chi entra nel sito deve poterlo navigare in modo fluido e trovare subito le informazioni di cui ha bisogno. Scegliere bene la struttura e le categorie, quindi, è la prima cosa da fare.

Per fornire il massimo della user experience i siti web devono essere responsive, cioè adattarsi alla navigabilità in massimo comfort sia che l’utente sia al PC, sia che utilizzi uno smartphone o un tablet. Qualsiasi sia il dispositivo da cui il potenziale cliente del business si colleghi, dovrà trovare tutte le informazioni di cui ha bisogno, poter passare da una pagina all’altra, conoscere meglio il brand e i servizi o prodotti che offre e potervi accedere nel minor numero di click (o tap) possibile.

Sito professionale da soli: strumenti utili

Se la programmazione, i linguaggi web e il digital marketing non sono esattamente il pane quotidiano di chi vuole progettare il proprio sito professionale da solo, le alternative sono due: chiedere l’aiuto di uno o più esperti che si occupino della progettazione e messa online del sito (e quindi rinunciare al sito fai da te), oppure ricorrere ad alcuni strumenti online che consentono di realizzare facilmente il proprio sito professionale da soli.

L’utente, in questo secondo caso, potrà scegliere il template da caricare, la grafica più adatta alle sue esigenze, caricare da solo contenuti di testo e multimediali per promuovere al meglio il servizio ma non dovrà occuparsi della struttura e degli aspetti tecnici. Tra coloro che offrono questo tipo di strumenti c’è anche Sito fai da te di Italiaonline, che consente di progettare il sito web da zero e modificarlo con estrema semplicità, ad esempio con le comode funzioni Drag&Drop e Copy&Paste che consentono di personalizzare i contenuti semplicemente trascinandoli o copiandoli da una parte all’altra della pagina web.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963