azienda online sito web
HOW TO

Come cresce una azienda con Internet: sito, presenza, pubblicità

Essere presenti sul Internet è ormai fondamentale per ogni tipo di azienda: si può crescere anche creando da soli il proprio sito web e le proprie campagne pubblicitarie? Sì, ecco come

Nel 2020 molte aziende italiane hanno raggiunto una importante consapevolezza: se non sei su Internet non cresci. Non basta più avere una vetrina fisica in centro città, né puntare sul passaparola o sui tradizionali volantini. Nell’era digitale i consumatori si affidano al web per trovare i prodotti e servizi di cui hanno bisogno.

Ciò è avvenuto soprattutto durante il lockdown, che ha dato un importante impulso alle ricerche online, all’e-commerce, alla spesa a domicilio ordinata tramite app, ma anche ai servizi di delivery, ovvero la prenotazione di piatti online da locali, pizzerie e ristoranti nei dintorni. Durante la pandemia le aziende presenti online hanno continuato ad operare e fatturare, non si sono fermate. Molti di questi imprenditori, non solo hanno costruito da soli e in pochi giorni il loro sito web aziendale, ma hanno usato le pubblicità su Google, sui social e su altri canali per farsi notare dai potenziali clienti. L’intraprendenza li ha premiati: ha portato in molti casi ottimi risultati. Ormai esistono tanti strumenti per creare un sito fai da te in modo veloce, efficace e senza rinunciare alla qualità.

Quanto è importante la presenza online

Molti imprenditori rimandano, ormai da anni, lo sviluppo del sito aziendale. Sono alla ricerca dell’occasione, del professionista migliore in circolazione, dell’idea capace di sconvolgere il mercato, del perfetto connubio tra SEO (l’ottimizzazione del sito e dei suoi contenuti per i motori di ricerca), grafica, contenuti. E nel frattempo, il mondo continua a girare e sul web vengono pubblicati migliaia di pagine quotidianamente, molti di questi sono “fai da te” e producono risultati.

Il segreto del loro successo si può riassumere con una espressione: presenza online. Molti imprenditori si impegnano a costruire da soli la piattaforma della loro attività, ma non si limitano certo a questo.

Si dedicano anima e corpo al cliente e soprattutto alla crescita dell’azienda online. E lo fanno in tanti modi: per esempio, rispondono tempestivamente ai messaggi, offrono assistenza anche il sabato e la domenica oppure utilizzano altri canali – come i social network – per presentare i loro prodotti ai fan per poi rimandare al sito web per finalizzare l’acquisto o scoprire di più.

Quindi il sito web non è il punto di arrivo, ma il trampolino di lancio della propria attività imprenditoriale. Ecco che avere un sito web fai da te diventa sicuramente un buon punto di partenza per lavorare sulla presenza online.

Sito web fai da te: caratteristiche e strumenti utili

Non c’è quindi più tempo da perdere: è necessario esordire online con una propria vetrina digitale. Fortunatamente fare un sito in modo veloce e autonomo oggi è davvero molto semplice. Esistono infatti diversi servizi per farlo, come Sito fai da te di Italiaonline.

Per creare il sito web aziendale non è necessario essere un programmatore o un esperto di informatica. Italiaonline permette a ogni tipo di professionista e imprenditore di realizzare un sito fai da te, scegliendo tra diversi modelli grafici (template) a disposizione. Si può decidere anche la struttura, il numero delle pagine e i contenuti da inserire per comunicare al meglio la propria identità aziendale e proporsi in modo completo ed efficace ai clienti.

Gli elementi del sito si possono personalizzare in pochi passi, basta trascinarli o copiarli usando le funzioni Drag&Drop e Copy&Paste e ci sono moltissimi temi grafici da utilizzare per personalizzare il sito in tutti i suoi aspetti, in modo che sia diverso da tutti gli altri.

Quando si costruisce la vetrina online è fondamentale pensare all’usabilità: l’utente deve viaggiare da una sezione all’altra del sito in modo spedito, senza ostacoli. Il percorso deve poi essere focalizzato alla vendita o al contatto, quindi è fondamentale creare una rete di link interni che evitino che il potenziale cliente esca dal negozio online, ma che anzi arrivi ad acquistare o contattare l’azienda per avere maggiori informazioni sui prodotti.

Senza dimenticare che oggigiorno i siti web vengono utilizzati principalmente da smartphone. Per tale motivo, occorre pensare ad una versione responsive delle pagine web, pensata per l’uso da mobile.

Non solo sito web: perché puntare sulla pubblicità online

Avere un sito web, come accennato, non è garanzia di successo in rete. Sul web sono presenti piattaforme online di ogni tipologia ed emergere è sempre più difficile. Ecco perché è importante lavorare assiduamente sulla propria presenza.

In questo contesto, è fondamentale affiancare al sito web una strategia di marketing multicanale. Dalla SEO al social media marketing, fino alle campagne pubblicitarie a pagamenti sui motori di ricerca: tutto deve essere focalizzato per far arrivare il potenziale cliente al sito web aziendale, farlo rimanere al suo interno, conquistarlo, fidelizzarlo.

Anche in questo caso, è possibile lavorare alla Pubblicità fai da te di Italiaonline, che mette sempre a disposizione un esperto consulente in grado di aiutare l’imprenditore a costruire una strategia davvero efficace e gli mette in mano tutti gli strumenti per gestire autonomamente la pubblicità.

Questi sono gli ingredienti principali per costruire passo dopo passo la propria presenza online puntando su sito web e pubblicità fai da te. Cosa aspetti a provarli?

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963