Libero
ANDROID

Come sarà Samsung Galaxy Tab S9+

Sono trapelati alcuni rumor sul nuovo Samsung Galaxy Tab S9+, evoluzione diretta del Galaxy Tab s8+ con il quale potrebbe condividere diverse caratteristiche

Pubblicato:

samsung galaxy tab s8 Fonte foto: Samsung

Sono trapelate in rete alcune indiscrezioni sul prossimo Samsung Galaxy Tab S9+, il prossimo tablet top di gamma del gigante dell’elettronica che andrà a sostituire l’apprezzatizzimo Samsung Galaxy Tab S8+ (in foto). A rilasciarle è stato il leaker indiano Debayan Roy (@Gadgetsdata), che sul suo profilo Twitter ha condiviso alcune informazioni sul tablet dell’azienda sudcoreana.

Secondo queste informazioni, proprio come il Galaxy Tab S8+, anche il Galaxy Tab S9+ sarà un dispositivo di fascia altissima, con componenti di assoluto valore e con un prezzo che, di conseguenza, sarà molto elevato. I tablet della famiglia Galaxy Tab S di Samsung, d’altronde, sono tra le poche alternative Android credibili agli iPad di Apple e, i Galaxy Tab S8 in particolare, sono forse gli unici a poter competere con iPad Pro. Le aspettative sui prossimi Galaxy Tab S9, quindi, sono già altissime.

Samsung Galaxy Tab S9+: come sarà

Secondo Debayan Roy il nuovo Galaxy Tab S9+ avrà un display AMOLED da 12,4 pollici, con risoluzione 1.752×2.800 pixel e alto refresh rate. Il processore sarà il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, ma non sono ancora disponibili indicazioni sulla RAM e sulla memoria di archiviazione.

Nel tweet viene indicata anche una configurazione fotografica con doppio sensore posteriore e una selfiecamera frontale, anche se non sono state rilasciate ulteriori indicazioni sulle specifiche tecniche. Quel che si ipotizza al momento, però, è che il design del modulo fotografico sarà posteriore sarà simile a quello di Galaxy S23, cioè a semaforo verticale .

Tra gli altri elementi in dotazione del nuovo Samsung Galaxy Tab S9+, Debayan Roy indica anche un sistema audio composto da quattro altoparlanti. Confermato anche il supporto alla S-Pen, dato che il leaker ha parlato anche della presenza dell’area magnetica sul retro del tablet, mentre la batteria sarà da 10.800 mAh con ricarica cablata a 45W, quindi leggermente migliore di quella di Galaxy Tab S8+.

Secondo un altro famoso leaker, il francese Steve Hemmertoffer (@OnLeaks su Twitter), sul nuovo tablet non ci sarà la presa per il jack per le cuffie.

OnLeaks indica anche la presenza di un secondo sensore fotografico frontale, che dovrebbe essere progettato per l’utilizzo del Galaxy Tab S9+ in modalità orizzontale durante le videochiamate, personali o di lavoro (decisamente più comodo e professionale, rispetto all’inquadratura verticale).

Ricordiamo che l’attuale Galaxy Tab S8+ ha un solo sensore frontale, posizionato in una delle due cornici lunghe per favorire la ripresa in orizzontale, mentre Galaxy Tab S8 Ultra, il modello top di gamma della famiglia, ha due sensori frontali, inseriti in un evidente notch in un lato lungo dello schermo.

Samsung Galaxy Tab S9+: quanto costerà

Al momento non ci sono indicazioni sull’arrivo in commercio del nuovo Samsung Galaxy Tab S9+, così come non ci sono conferme riguardo al prezzo di lancio. Tuttavia è possibile fare qualche ipotesi prendendo in considerazione quanto accaduto con il Galaxy Tab S8+, presentato ufficialmente durante l’evento Samsung Unpacked di febbraio 2022.

Il dispositivo, arrivò in preordine subito dopo l’evento, al prezzo consigliato di:

  • 999 euro per la versione Wi-Fi con 8/128 GB
  • 1.049 euro per quella Wi-Fi con 8/256 GB
  • 1.149 euro per il modello 5G con 8/128 GB
  • 1.199 euro per quello 5G 8/256 GB.

A fronte di questo, per il Galaxy Tab S9+ potremo vedere prezzi simili, se non maggiori, considerando magari solo i tagli di memoria dai 256 GB in su.