Libero
Come scegliere una console per videogiochi Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Come scegliere una console per videogiochi

Playstation, Xbox e molte altre: scopri quali sono le console in commercio, le loro caratteristiche e come scegliere la migliore per te.

Al giorno d’oggi, scegliere una nuova console per videogiochi non è così semplice come potrebbe sembrare. Soprattutto ora che sul mercato si è affacciata una nuova generazione di piattaforme da gioco, pronta a regalare emozioni in pixel e poligoni a tutti gli appassionati.

Per orientarci e scegliere la console che fa per noi, dobbiamo infatti prendere in esame diversi aspetti, che vanno valutati con attenzione prima di aprire il portafogli. Li scopriremo insieme in questa guida, focalizzandoci in particolare sulle macchine che più di recente si sono presentate sugli scaffali: PlayStation 5, Xbox Series X/S e Nintendo Switch.

PS5, Xbox Series X/S o Switch: quale console scegliere?

Prima ancora di capire quale console per videogiochi scegliere tra quelle proposte da Sony, Microsoft e Nintendo, è opportuno fare qualche precisazione. La prima è che acquistare una piattaforma di ultima generazione equivale anche ad essere pronti ad una spesa più ingente. Attualmente PS4 e Xbox One sono ampiamente supportate, e mettono a disposizione dei gamer un parco titoli vastissimo. Per altro a prezzi scontati.

Non sarebbe allora una cattiva idea portarsi a casa una console old-gen, soprattutto per chi non è “affamato" di nuove uscite. L’altra è che, per gli amanti del retrogaming, esistono anche console per videogiochi anni ’80 e ’90 riportate in vita in versione mini, come il NES, la prima PlayStation, il Mega Drive o il Super Nintendo. Possiamo ora concentrarci sul cuore della nostra guida, snocciolando qualche consiglio utile a scegliere la console che più si adatta al nostro stile di gioco.

Giochi in esclusiva

Il primo aspetto da prendere in considerazione non potevano che essere i videogiochi. Molti di quelli più famosi sono multipiattaforma, e quindi giocabili su più console diverse – come Fortnite o il calcistico FIFA -, mentre altri sono esclusive di un solo produttore. Ecco che qui il nostro gusto personale gioca la parte del protagonista.

Se siamo infatti amanti dei personaggi Nintendo – come Link, Zelda, Kirby o il leggendario Mario -, non possiamo che comprare un Nintendo Switch; se il nostro cuore nerd batte per Uncharted e God of War, PS5 è la scelta più saggia; infine, i giocatori che apprezzano Master Chief e il suo Halo dovrebbero subito fiondarsi su Xbox Series X/S.

Retrocompatibilità

Comprare una nuova console, nella maggior parte dei casi, significa salutare i vecchi giochi della nostra ludoteca. A meno che la piattaforma appena presa non sia dotata di retrocompatibilità. Xbox Series X e S sono fortunatamente compatibili con tutte le generazioni Xbox, mentre PS5 con quasi tutta la libreria PS4. Nintendo Switch, invece, non può leggere i giochi per Wii e Wii U.

Prezzo

Nella scelta della miglior console per videogiochi, il prezzo non può che essere un fattore rilevante. Questo varia in base ai diversi modelli della stessa console oggi in commercio. Nintendo Switch, ad esempio, costa in versione base 299 euro e in quella con schermo OLED 349 euro, mentre l’edizione solo portatile Nintendo Switch Lite è prezzata a 178 euro.

PlayStation 5 è disponibile a 499,99 euro in versione completa di lettore Blu-ray e a 399,99 in versione Digital, sprovvista di lettore ottico. A chiudere, Xbox Series X costa 499,99 euro, mentre la più compatta e meno potente Series S viene 299,99 euro, anche lei senza lettore per i dischi.

Servizi

Nell’era di Internet e degli abbonamenti, anche le console per videogiochi non sono da meno. Nintendo offre Nintendo Switch Online, servizio in abbonamento che dà accesso a tanti classici anni ’80 e ’90, e che permette di giocare online ai titoli multiplayer. Lo stesso fa Sony con PlayStation Plus, che ogni mese regala una selezione di giochi PS4 e PS5 agli abbonati.

Il colosso nipponico ha messo a punto anche PlayStation Now, dedicato invece ai videogiochi da provare in streaming provenienti dall’era PlayStation 2, PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation 5. Xbox, poi, punta tutto su Xbox Live Gold – simile a PS Plus – e Xbox Game Pass, rivoluzionario servizio in abbonamento in stile Netflix che dà accesso a un catalogo di oltre 100 giochi da poter scaricare e giocare liberamente.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Cupido

Trova la tua anima gemellaIncontra la persona che fa per te tra i tanti profili in
cerca d’amore. Provaci, è gratis!

CERCA PARTNER

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963