Libero
HOW TO

Come usare due profili WhatsApp su un telefono solo

Uno dei più grossi limiti di WhatsApp è quello di non permettere di usare due profili sullo stesso smartphone, ma c'è un trucco (anzi due) per farlo lo stesso

WhatsApp è di gran lunga l’app di chat più usata al mondo, con oltre 2 miliardi di utenti attivi, ma non è certo la più completa, né la migliore. Tra i suoi limiti più grandi, e più criticati, c’è sicuramente il fatto che non è possibile usare due profili WhatsApp con lo stesso smartphone per tenere separate, ad esempio, le chat di lavoro da quelle personali.

Ogni profilo WhatsApp, infatti, è strettamente legato ad un solo numero di telefono ma, a differenza di quanto succede su Telegram o altre app simili, anche in caso di telefono dual SIM non è possibile usare due profili WhatsApp con una sola app di WhatsApp. Dovremo quindi usare due telefoni, sui quali monteremo le singole SIM, legate ai singoli account. Decisamente scomodo, di sicuro non è ciò che molti utenti vorrebbero. In realtà, però, c’è un trucco per usare due profili WhatsApp sullo stesso telefono: non si ottiene un’esperienza d’uso fluida come quella di altre app, ma è meglio di niente. Ecco come si fa.

Due profili WhatsApp su un telefono: cosa serve

Chiaramente, per usare due profili WhatsApp sullo stesso telefono, serve uno smartphone in grado di gestire contemporaneamente due numeri di telefono. Cioè uno dei tanti smartphone dual SIM che, fortunatamente, oggi sono molto diffusi e non costano più come una volta.

In questo smartphone andremo a inserire due SIM diverse, per avere due numeri diversi sullo stesso telefono. Non è necessario che siano SIM telefoniche di differenti operatori, né cambia qualcosa in caso di operatore virtuale: l’importante è che siano due numeri di telefono diversi, entrambi funzionanti sullo smartphone sul quale vogliamo usare due profili WhatsApp contemporaneamente.

WhatsApp: come attivare il secondo profilo

Dopo aver configurato il telefono dual SIM ed esserci assicurati che entrambi i numeri funzionino senza problemi, possiamo passare all’installazione di WhatsApp sul telefono, con la classica procedura che passerà dalla verifica del numero telefonico. Per ulteriori informazioni su come installare WhatsApp vi rimandiamo a questa guida.

Terminata la procedura, avremo sul nostro smartphone la classica app di WhatsApp, collegata al primo numero, che funziona senza problemi e che potremo usare come al solito. Metà del lavoro è stato fatto, ora si passa all’altra metà.

Cioè si passa ad installare una seconda app di WhatsApp, diversa dalla prima: stiamo parlando di WhatsApp Business, versione per aziende e commercianti di WhatsApp, che funziona in modo quasi identico rispetto alla versione tradizionale ma che, fisicamente, è un’app diversa sullo smartphone. Per ulteriori informazioni su WhatsApp Business, vi rimandiamo a questa guida.

Questa seconda app, esattamente come quella di WhatsApp normale, andrà collegata ad un numero di telefono per validare il profilo. Chiaramente il numero che useremo in questa fase è proprio quello della seconda SIM installata sullo smartphone: su tale numero riceveremo il codice di verifica che ci servirà per attivare l’app e inziare ad usarla.

A questo punto ci troveremo con un telefono dual SIM, con sopra installate due app di WhatsApp, a loro volta collegate a due numeri di telefono. E quindi potremo usare due profili WhatsApp sullo stesso telefono.

Due WhatsApp su un telefono: i limiti

Quanto spiegato fino ad ora, come è logico, è un trucco che serve a superare uno dei limiti più grossi di WhatsApp. Non è una soluzione ottimale, è un compromesso che ha a sua volta dei limiti.

Il limite principale è che non avremo entrambi i profili sulla stessa app di WhatsApp: per passare da un profilo all’altro, quindi, dovremo saltare dall’app di WhatsApp classica a quella di WhatsApp Business. Non è comodo, ma è meglio di niente.

Due WhatsApp su un telefono: la modalità Ospite

C’è, a dire il vero, un secondo trucchetto per usare due profili WhatsApp sullo stesso telefono: la modalità "Ospite", disponibile sia sui telefoni Android che sugli iPhone.

La modalità Ospite permette di creare un nuovo profilo sullo stesso telefono. Ogni profilo è separato dagli altri e può essere usato per installare più volte le stesse app, mantenendo i dati di un profilo separati da quelli degli altri profili.

Attivando la modalità Ospite su un telefono dual SIM è possibile installare due app di WhatsApp classico che, essendo separate, non andranno in conflitto fra loro e ci permetteranno di usare due profili WhatsApp sullo stesso smartphone.

Anche in questo caso non si tratta di una soluzione comodissima, perché per cambiare profilo dovremo saltare dall’account normale a quello ospite, ma ancora una volta è un trucco che risolve un problema e, se vogliamo installare due profili WhatsApp sullo stesso smartphone, vale la pena di provarlo.

Per informazioni dettagliate su come usare la modalità Ospite per usare due WhatsApp sullo stesso telefono vi invitiamo a leggere la nostra guida su questo argomento.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963