instagram applicazione smartphone Fonte foto: AngieYeoh / Shutterstock.com
HOW TO

Come vedere chi ti ha bloccato su Instagram

Instagram non ti avverte quando viene bloccato da un amico: ecco alcuni trucchi che ti permettono di scoprirlo

27 Aprile 2019 - Se non riesci più a vedere le immagini o le Storie pubblicate da un amico su Instagram, uno dei motivi potrebbe essere che ti ha bloccato. L’applicazione social non invia delle notifiche agli utenti quando vengono bloccati e capirlo non è così semplice e immediato. Non esiste nessuna funzionalità che ti dice esplicitamente “sei stato bloccato su Instagram“, ma possiamo intuirlo da tanti piccoli indizi disseminati sul social network.

Le informazioni presenti sul profilo di un amico permettono di capire chi ti ha bloccato su Instagram. Un esempio è di grande aiuto. Se fino a qualche giorno fa riuscivi a vedere le immagini pubblicate da una persona e ora ogni volta che entri sul suo profilo vi appare la scritta “Ancora nessun post“, con molta probabilità ti ha bloccato. Non avrai la certezza al 100%, ma ci sono tutti i presupposti che lo abbia fatto. Ci sono anche altri indizi che ti permettono di capire chi ti ha bloccato su Instagram e chi, invece, nasconde le sue Storie su Instagram.

Come capire chi ti ha bloccato su Instagram

Come anticipato in precedenza, è difficile capire se un utente ti ha bloccato su Instagram. Lo si può solamente intuire da alcuni indizi disseminati sull’applicazione social. Vediamo quali sono.

Non riesci a vedere il profilo e i post

L’indizio più semplice che ti permette di vedere chi ti ha bloccato su Instagram è l’impossibilità di guardare le immagini che ha pubblicato sul social network. Infatti, quando un utente ti blocca, non potrai più vedere le foto che ha pubblicato, sia le più recenti, sia quelle passate.

Per verificare che un amico ti ha bloccato, cercate il suo profilo nella barra di ricerca e provate ad accedere al suo profilo. Se al posto delle immagini trovate la scritta “Ancora nessun post“, allora vorrà dire che ti ha bloccato su Instagram.

Non riesci più a seguire una persona

Altro indizio molto significativo è non riuscire a seguire una persona. Se quando provi a premere sul bottone “Segui” compare per pochissimi secondi la dicitura “Segui già” e poi nuovamente il pulsante “Segui“, ci sono ottime possibilità che quell’utente ti ha bloccato su Instagram.

Non riesci a vedere la lista dei follower

Hai ancora dei dubbi che un utente ti ha bloccato su Instagram? Accedi al suo profilo e prova a visualizzare la lista dei follower. Se ti compare la scritta “Impossibile caricare gli utenti“, è molto probabile che ti ha bloccato.

Come capire chi nasconde le Storie Instagram

In alcuni casi può capitare che un utente non ti ha bloccato su Instagram, ma non ti permette di vedere le sue Storie. Infatti, la piattaforma social offre la possibilità di condividere le Instagram Storie con un gruppo limitato di utenti. Farlo è molto semplice: prima di pubblicare la Storia o immediatamente dopo, basta premere su “Nascondi la mia storia a (nome utente)” e selezionare tutte le persone a cui non far vedere la Instagram Stories.

Non ci sono indizi che ti permettono di capire chi ti ha bloccato nelle Instagram Stories. Se hai qualche dubbio che un amico ti nasconde le Storie Instagram, l’unico modo è creare un secondo profilo e controllare se riesci a visualizzare una Storia. Se ci riesci, allora vorrà dire che ti ha bloccato.

TAG: