nuova zelanda haka Fonte foto: Fabrizio Andrea Bertani / Shutterstock.com
HOW TO

Come vedere i Mondiali di Rugby 2019 in TV e streaming gratis

Scopri dove vedere in TV e in diretta streaming gratis i mondiali di rugby 2019 che si disputano in Giappone

19 Settembre 2019 - Dal 20 settembre al 2 novembre in Giappone si disputano i Mondiali di Rugby 2019, manifestazione organizzata ogni 4 anni e che vede affrontarsi le 20 Nazioni più forti al Mondo. Ci saranno anche gli Azzurri capitanati da Sergio Parisse. La formula dei Mondiali di rugby è molto particolare: 4 gironi formati da cinque squadre e solamente le prime due passano ai quarti di finale.

L’Italia è in un girone di ferro con Nuova Zelanda, Sudafrica, Namibia e Canada. Sulla carta la qualificazione è molto complicata: Sudafrica e Nuova Zelanda sono molto più forti e le probabilità di vittoria sono minime. Ma nel rugby, così come in qualsiasi altro sport, non bisogna mai darsi per vinti. L’Italia sta vivendo anche un periodo particolare: dopo gli anni d’oro dei vari Troncon, Castrogiovanni, non è riuscita a trovare dei sostituti all’altezza. C’è ancora capitan Parisse, al suo quinto e ultimo Mondiale.

I diritti televisivi dei Mondiali di rugby 2019 sono stati in dubbio fino a poche settimane prima dell’inizio dell’evento: alla fine sono stati acquistati dalla Rai. I match verranno trasmessi su Rai 2 e su RaiSport HD+, in diretta e in chiaro. Sui 48 match dei mondiali, la Rai ne ha acquistati 18, comprese le 4 partite dell’Italia, i quarti di finale, le semifinali e le due finali (terzo-quarto posto e primo-secondo posto). I Mondiali di Rugby sono disponibili anche in streaming su RaiPlay.

Dove si disputa il Mondiale di rugby 2019

È il Giappone ad ospitare i Mondiali di rugby 2019. La finale si giocherà all’International Stadium di Yokohama

Quando si disputano i Mondiali di rugby 2019

L’inizio è fissato per il 20 settembre con la partita inaugurale tra Giappone e Russia. La finale è fissata per il 2 novembre.

Mondiale di rugby 2019: i gironi

Pool A
Irlanda, Scozia, Giappone, Russia, Samoa

Pool B
Nuova Zelanda, Sudafrica, Italia, Namibia, Canada

Pool C
Inghilterra, Francia, Argentina, USA, Tonga

Pool D
Australia, Galles, Georgia, Fiji, Uruguay.

I convocati dell’Italia per i Mondiali di rugby 2019

Piloni
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 24 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 36 caps)
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 19 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 10 caps)
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 2 caps)
Federico ZANI (Benetton Rugby 9 caps)

Tallonatori
Leonardo GHIRALDINI (svincolato, 104 caps)
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 20 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 8 caps)

Seconde linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 21 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 13 caps)
David SISI (Zebre Rugby Club, 6 caps)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 113 caps)

Terze linee
Maxime MBANDÀ (Zebre Rugby Club, 17 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 18 caps)
Sergio PARISSE (Tolone, 139 caps) – capitano
Jake POLLEDRI (Gloucester, 9 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 31 caps)

Mediani di mischia
Callum BRALEY (Gloucester, 2 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 32 caps)
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 33 caps)

Mediani di apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 49 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 33 caps)

Centri
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 57 caps)
Michele CAMPAGNARO (Harlequins, 43 caps)
Luca MORISI (Benetton Rugby, 26 caps)

Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 18 caps)
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 12 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 18 caps)
Matteo MINOZZI (Wasps, 12 caps)
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 21 caps)

Quando gioca l’Italia ai Mondiali di rugby 2019

Ecco le quattro partite del girone dell’Italia:

  • Italia – Namibia, 22 settembre. Osaka, ore 7.15
  • Italia – Canada, 26 settembre. Fukuoka, ore 9.45
  • Sudafrica – Italia, 4 ottobre. Shizuoka, ore 11.45
  • Nuova Zelanda- Italia, 12 ottobre. Toyota City, ore 6.45 ITA

Dove vedere i Mondiali di Rugby 2019 in TV

I diritti televisivi dei Mondiali di rugby sono stati acquistati dalla Rai. La TV di stato trasmetterà in totale 18 incontri, compresi i 4 dell’Italia dei gironi eliminatori. Nel pacchetto sono presenti anche le partite dei quarti di finale, delle semifinali e le due finali (3-4 posto e 1-2 posto).

I canali designati per trasmettere le partite sono Rai 2 e RaiSport HD+, disponibili in chiaro sul digitale terrestre. Su Rai 2 andranno in onda tutte le partite dell’Italia.

Come guardare in streaming gratis i Mondiali di rugby 2019

L’orario delle partite non favorisce i tifosi italiani. A causa del fuso orario le partite si giocano tutte tra la mattina e le prime ore del pomeriggio. Se non potete essere in casa, avete la possibilità di guardare in streaming gratis le partite del Mondiale di rugby 2019 su RaiPlay, il servizio on demand della TV di Stato. Per accedere a RaiPlay bisogna essere iscritti alla piattaforma, ma il servizio è gratuito.

Per seguire in live streaming i Mondiali di Rugby 2019 bisogna lanciare RaiPlay, inserire le proprie credenziali e premere su Dirette. Si aprirà una pagina con tutti i canali della Rai e selezionando Rai 2 o RaiSport HD+ partirà la diretta streaming del match.

Calendario Mondiale rugby 2019

Ecco il calendario con tutte le partite dei gironi di qualificazione

  • 20 Settembre: Giappone vs. Russia alle 12:45, partita inaugurale (diretta Rai Sport + HD).
  • 21 Settembre: Australia vs. Fiji alle 6:45.
  • 21 Settembre: Francia vs. Argentina alle 9:15.
  • 21 Settembre: Nuova Zelanda vs. Sudafrica alle 11:45 (diretta Rai Sport + HD).
  • 22 Settembre: Italia vs. Namibia alle 7:15 (diretta su Rai 2).
  • 22 Settembre: Irlanda vs. Scozia alle 9:45.
  • 22 Settembre: Inghilterra vs. Tonga alle 11:15.
  • 23 Settembre: Galles vs. Georgia alle 12:15.
  • 24 Settembre: Russia vs. Samoa alle 12:15.
  • 25 Settembre: Fiji vs. Uruguay alle 7:15.
  • 26 Settembre: Italia vs. Canada alle 9:45 (diretta su Rai 2).
  • 26 Settembre: Inghilterra vs. Stati Uniti alle 12:45.
  • 28 Settembre: Argentina vs. Tonga alle 6:45.
  • 28 Settembre: Giappone vs. Irlanda alle 9:15.
  • 28 Settembre: Sudafrica vs. Namibia alle 11:45.
  • 29 Settembre: Georgia vs. Uruguay alle 7:15.
  • 29 Settembre: Australia vs. Galles alle 9:45 (diretta Rai Sport + HD).
  • 30 Settembre: Scozia vs. Samoa alle 12:15.
  • 2 Ottobre: Francia vs. Stati Uniti alle 9:45.
  • 2 Ottobre: Nuova Zelanda vs. Canada alle 12:15.
  • 3 Ottobre: Georgia vs. Fiji alle 7:15.
  • 3 Ottobre: Irlanda vs. Russia alle 12:15.
  • 4 Ottobre: Sudafrica vs. Italia alle 11:45 (diretta su Rai 2).
  • 5 Ottobre: Australia vs. Uruguay alle 7:15.
  • 5 Ottobre: Inghilterra vs. Argentina alle 10:00 (diretta Rai Sport + HD).
  • 5 Ottobre: Giappone vs. Samoa alle 12:30.
  • 6 Ottobre: Nuova Zelanda vs. Namibia alle 6:45.
  • 6 Ottobre: Francia vs. Tonga alle 9:45.
  • 8 Ottobre: Sudafrica vs. Canada alle 12:15.
  • 9 Ottobre: Argentina vs. Stati Uniti alle 6:45.
  • 9 Ottobre: Scozia vs. Russia alle 9:15.
  • 9 Ottobre: Galles vs. Fiji alle 11:45.
  • 11 Ottobre: Australia vs. Georgia alle 12:15.
  • 12 Ottobre: Nuova Zelanda vs. Italia alle 6:45 (diretta su Rai 2).
  • 12 Ottobre: Inghilterra vs. Francia alle 10:15 (diretta Rai Sport + HD).
  • 12 Ottobre: Irlanda vs. Samoa alle 12:45.
  • 13 Ottobre: Namibia vs. Canada alle 5:15.
  • 13 Ottobre: Stati Uniti vs. Tonga alle 7:45.
  • 13 Ottobre: Galles vs. Uruguay alle 10:15.
  • 13 Ottobre: Giappone vs. Scozia alle 12:45.