Libero
evento apple 8 marzo peek performance Fonte foto: Apple
APPLE

Evento Apple 8 marzo, cosa verrà presentato (e cosa no)

Poche ore all'evento Apple: ecco gli ultimi rumor su cosa presenterà la casa di Cupertino e cosa, invece, rimanderà ai prossimi mesi tra nuovo iPhone economico e nuovo Mac mini

Tra poche ore Apple terrà l’atteso "Peek Performance", evento online durante il quale il colosso quasi certamente presenterà diversi nuovi dispositivi. Ovviamente, la curiosità di milioni di utenti di tutto il mondo è altissima, ma cosa dobbiamo aspettarci di veder salire sul palco di Apple Park e cosa no? Tra le tante voci che stanno parlando in questo momento, c’è anche quella del noto analista Ming-Chi Kuo.

Innanzitutto, a causa della pandemia l’evento (pre-registrato) si terrà ancora una volta solo in streaming dal colossale Apple Park di Cupertino, nel cuore della Silicon Valley, dove ha sede l’azienda. Prima di gustare tutte le novità reali della Mela, Ming-Chi Kuo ha voluto rivelare quelli che, a suo parere, potrebbero essere i dispositivi che Apple non annuncerà. L’analista di TF International Securities ha dichiarato che il colosso statunitense non lancerà un nuovo iMac Pro o un Mac Pro prima dell’anno dell’anno prossimo (2023). Per Kuo, invece, oggi debutterà un nuovo Mac mini top di gamma e un display da 27 pollici (ma non mini-LED), oltre ad un nuovo processore e dei device mobili (si suppone iPhone SE3 e iPad Air).

Apple M2, iPhone SE 3, iPad Air 5 e Mac Mini?

Entrando nei dettagli, uno dei protagonisti del keynote di oggi dovrebbe essere il nuovo chip di seconda generazione della casa di Cupertino, ovvero l’Apple M2. Ricordiamo che a tal proposito, un altro noto analista si è cimentato in un pronostico: Mark Gurman ha infatti affermato che il nuovo processore di Apple lo troveremo a bordo di alcuni dispositivi che la compagnia lancerà nel corso del 2022, vale a dire i MacBook Pro 13, MacBook Air, Mac Mini e iMac 24 (iMac da 24").

Per quanto riguarda il Mac mini di fascia alta che dovrebbe essere annunciato domani (forse con il nome di Mac Studio), tuttavia, Gurman si aspetta il rilascio di una versione dotata di chip M1 Pro.

Gli altri device che arriveranno oggi dovrebbero essere, quasi certamente, l’iPhone SE di terza generazione e l’iPad Air di quinta generazione (entrambi con supporto 5G). Diffusa è anche l’idea che tra poche ore debutterà anche un nuovo Mac (un Mac mini, un MacBook Pro da 13 pollici o un iMac) o un display esterno da 27" di nuova generazione per iMac Pro.

Come vedere l’evento Apple

Ma quanto c’è di vero in queste supposizioni? Certamente le indiscrezioni sono contrastanti e spesso aumentano i dubbi, invece di dissiparli. Non ci resta che attendere l’avvio del "Peek Perfonrmance" per avere tutte le certezze di cui abbiamo bisogno, relativamente ai nuovi prodotti di Apple.

L’evento si potrà vedere sia sul sito ufficiale di Apple che sui social dell’azienda e sulla sua pagina YouTube ufficiale. Solitamente gli eventi Apple generano una grossa mole di traffico, tanto da mandare addirittura KO per qualche minuto il sito di Apple. Per questo vi consigliamo vivamente di vedere Peek Performance su YouTube.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963