Un joypad sopra la copertina del videogame FIFA 19 Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

FIFA 19 non va oggi, cosa sta succedendo

Dalle 19 circa Fifa 19 online non funziona a causa di un malfunzionamento prolungato che ha colpito i server di Electronic Arts

1 Novembre 2018 - No, non preoccuparti: non sei l’unico che non riesce a giocare a Fifa 19 in multiplayer. Da qualche decina di minuti, infatti, i server del gioco sviluppato da Electronic Arts sono irraggiungibili e, quindi, nessun altro riesce ad accedere. Il malfunzionament, infatti, non riguard asolamente il nostro Paese: le segnalazioni, letteralmente migliaia, stanno arrivando da tutto il mondo, segno che Fifa 19 down riguarda un po’ tutti, indistintamente dal Paese o dalla piattaforma utilizzata per giocare.

Una problematica che si era presentata già qualche giorno fa, quando i server di Electronic Arts erano andati offline e nessun giocatore in giro per il mondo riusciva più a giocare. In quel caso il problema rientrò in qualche ora, senza procurare danni vari agli account dei gamer: i salvataggi delle partite o i progressi fatti su Fifa Ultimate Team erano a loro posto e, anche in questa occasione non ci sarà alcuna differenza. Una volta che i server torneranno online, basterà collegarti alla tua area privata per ritrovare tutti i salvataggi del gioco.

Perché FIFA 19 non funziona, cosa sappiamo sinora

Come già accennato, Fifa 19 è down a causa dei malfunzionamenti che stanno colpendo in questi minuti i server di Electronic Arts, la casa sviluppatrice statunitense che da un paio di decenni realizza il simulatore calcistico più celebre e giocato al mondo. Anche in questo caso, EA non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione sul perché Fifa 19 non funziona, ma è possibile immaginare che ci sia stato qualche bug di sistema o, magari, un sovraccarico dovuto a troppi utenti connessi contemporaneamente.

Al di là del problema, comunque, non dovrete preoccuparvi: come detto, i salvataggi e i progressi che avete fatto registrare sono al sicuro e potrete recuperarli una volta che i server saranno di nuovo raggiungibili. Tutto quello che potete fare è attendere che i tecnici della software house statunitense sistemino il guasto per poter tornare a sfidare i vostri amici.