Galaxy S10 con tripla fotocamera Fonte foto: web
ANDROID

Galaxy S10, Samsung cala il poker: disponibile in 4 varianti con 5G

Stando agli ultimi rumors in arrivo dalla Corea, Samsung vorrebbe lanciare 4 modelli di Galaxy S10 con tripla fotocamera. Uno sarà dotato di connettività 5G

19 Settembre 2018 - Samsung vuole fare le cose in grande per il lancio del prossimo Galaxy S10. Il telefono top di gamma dell’azienda sudcoreana verrà realizzato in quattro varianti, tre disponibili in tutto il mondo e un’altra con connessione 5G che sarà venduta solo in alcuni Paesi.

I nomi del codice dei nuovi quattro smartphone Galaxy S10 sono emersi per la prima volta in un framework della versione beta di Android 9 Pie per Samsung Galaxy S9 Plus. Stando alle prime indiscrezioni in arrivo dalla Corea del Sud è probabile che il quarto modello, quello con connettività 5G, verrà venduto solo sul mercato asiatico, anche perché in molte altre nazioni difficilmente gli operatori telefonici avranno raggiunto questo livello tecnologico sulle loro connessioni a Internet per mobile. Gli altri tre modelli dovrebbero ripercorrere la strategia scelta da Apple sugli iPhone 2018, ovvero avremo un modello più economico, un modello Plus con schermo da phablet e il modello standard.

Samsung Galaxy S10: come saranno

I tre modelli con connessione 4G del Samsung Galaxy S10 saranno diversi per schermo e fotocamere. Il modello “economico” avrà uno schermo da 5,8 pollici e una singola fotocamera posteriore. Il Galaxy S10 classico avrà sempre schermo OLED da 5,8 pollici più una doppia fotocamera posteriore. Infine, il modello Galaxy S10+ avrà schermo da 6,44 pollici con tripla fotocamera posteriore e doppia fotocamera frontale. Il modello Plus avrà dunque cinque sensori fotografici in tutto.

E il modello asiatico con il 5G? Il 5G sarà implementato in uno smartphone identico al Galaxy S10+, per un modello davvero premium che sarà anche il più caro dei quattro. Tutti e quattro gli smartphone verranno lanciati con il sistema operativo di ultima generazione Android, ossia 9.0 Pie. E in base ai mercati monteranno l’ultimo processore Qualcomm o Exynos.

Molto probabilmente, anzi quasi sicuramente, in Italia Samsung lancerà solo i tre modelli standard senza la connessione in 5G. Anche perché nel nostro Paese siamo solo all’inizio dell’assegnazione delle bande di frequenza per lo sviluppo di questa nuova tecnologia di connessione a Internet per mobile. Più probabile che oltre che in Giappone, Sud Corea e Cina il modello Galaxy S10+ in 5G possa essere lanciato anche negli Stati Uniti. Il lancio dei quattro smartphone Samsung Galaxy S10 è previsto per le ultime settimane di gennaio 2019.