ricette trono di spade Fonte foto: Stephan Böhm - stock.adobe.com
TV PLAY

Games of Thrones: le migliori ricette dei Sette Regni

Intrighi e cospirazioni, ma anche un menù di deliziosi piatti variegati medievali in Games of Thrones: ecco le migliori ricette della serie che abbiamo visto in streaming

Il cibo gioca un ruolo fondamentale nella vita di tutti e anche nelle serie tv, come per esempio in Games of Thrones. Sia quando si pianifica l’assassinio di qualcuno sia dopo un combattimento al massacro o durante un matrimonio ci si ritrova tutti attorno a una tavola bandita: cibo, chiacchiere e si organizza la nuova strategia.

In Games of Thrones non ci si risparmia in lotte di potere tra le casate nobiliari. Nessuno pensa alla sofferenza e povertà del popolo in un mondo che si risveglia tra forze oscure e creature malvagie. Quello che sorprende, ma che sia gli amanti della serie televisiva GOT che quelli dei romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco avranno notato, e che dopo sangue, morte e sacrifici, ci si ritrova spesso e volentieri seduti a tavola a mangiare. Quasi senza importanza per quanto accade, il simposio va fatto e portato avanti. La convivenza tra il buon cibo, con ricette medievali, e guerra ha una solida relazione in Games of Thrones. Le ricette sono diverse e anche replicabili: approfondiamo l’argomento.

Il ricettario ufficiale di Games of Thrones

I fan hanno assistito a tanti banchetti e cene durante le stagioni del Trono di Spade, tanto che è nato un vero e proprio ricettario ufficiale di Games of Thrones. La guida racchiude le 100 migliori idee, d’ispirazione medievale, tratte dalla saga. Ognuna è stata leggermente rivisitata in chiave moderna. Sono racchiuse in "A Feast of Ice and Fire" ricette di cucina che trovate online.

Ricette di Fuoco e Ghiaccio: Ricette da Game of Thrones – Ricettario de Il Trono di Spade – Edizione italiana

Ricette di Fuoco e Ghiaccio: Ricette da Game of Thrones – Ricettario de Il Trono di Spade – Edizione italiana

La prefazione di questo libro per appassionati, di serie tv e di cucina, è stata scritta da George R. R. Martin in persona, l’autore dei libri da cui è tratto Games of Thrones. Tempo fa dichiarò ironicamente: di essere “bravo a scrivere, ma non troppo a cucinare. Ora suonano un po’ strane queste sue parole. Grazie alla lettura dei suoi libri gli appassionati hanno più che immaginato le spezie, i sapori e gli odori dei banchetti da lui magistralmente descritti.

Ricette tratte dalla serie Games of Thrones

Iniziamo con un dolce tradizionale: la torta di piccioni. Generalmente la troviamo durante i matrimoni. In diversi momenti viene servito ai protagonisti questa prelibata pietanza. Viene offerta a Sansa Stark durante il lutto per la morte della madre e del fratello durante il matrimonio di Red. Il pasticcio di piccione verrà servito, come da tradizione, anche al matrimonio di Joffrey Baratheon e Margaery Tyrell.

In generale gli Stark che stavano nelle zone più fredde hanno sempre preferito banchettare con la cacciagione. Ecco quindi il carrè d’agnello, citato nel ricettario ufficiale di GOT. Un letto di costolette d’agnello con aglio ed erbe accompagnato a una purea di rape gialle e immancabile il burro. In alternativa cipolle arrosto.

George R. R. Martin ci ha anche deliziato con la robusta colazione dei Guardiani della Notte. Nulla di meglio si uova sode, pane fritto, prosciutto alla brace e una ricca ciotola di prugne per iniziare la giornata con grinta. Per tenere alto l’umore del pranzo una torta di maiale oppure il pollo al miele. Le temperature sono rigide e il corpo ha bisogno di calorie anche in Games of Thrones. Chissà se nello spin-off della serie madre House of the Dragon ci saranno altre prelibatezze: da scoprire nei prossimi mesi.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963