google pixel 4a Fonte foto: onleaks
SMART EVOLUTION

Google Pixel 4a, le caratteristiche dello smartphone lowcost

Il Google Pixel 4a è atteso per il mese di maggio e dovrebbe avere a bordo lo Snapdragon 730 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna

Il suo arrivo è stato annunciato entro la prima metà del 2020. Stiamo parlando del Google Pixel 4a, successore del Pixel 3A del quale ripropone oltre alle forme e alla filosofia, l’ottimo rapporto qualità prezzo e si candida a divenire il best seller di Google nei prossimi mesi. Nelle ultime settimane sono apparsi i primi render e le prime caratteristiche di quello che sarà il nuovo smartphone medio di gamma del colosso di Mountain View.

Google sta lavorando per assicurare ottime prestazioni e un prezzo tutto sommato contenuto. Il Google Pixel 4a dovrebbe basarsi sull’architettura hardware Snapdragon 730 con a supporto 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Le dimensioni doverebbero essere abbastanza compatte grazie alla presenza di uno schermo da 5,8 pollici. Per quanto riguarda il comparto fotografico, invece, dovrebbe essere solamente uno il sensore presente nella parte posteriore. Ecco tutto quello che sappiamo sul Google Pixel 4a.

Google Pixel 4a: le caratteristiche

Fascia media sì, ma prestazioni elevate. Sono queste le caratteristiche vincenti secondo gli ingegneri di Mountain View del nuovo Pixel 4a, grazie soprattutto alla presenza del chipset Snapdragon 730 o, come si vocifera, del più avanzato Snapdragon 765. La RAM dovrebbe essere costituita da almeno un’unità da 4 GB e la memoria interna sarà da 64 GB. Lo schermo dovrebbe adottare una diagonale da 5,7 o 5,8 pollici con risoluzione FullHD+.

Su Google Pixel 4a il comparto fotografico sarà costituito solo da due fotocamere, una posteriore e una frontale. Il sensore posteriore è da 12 Megapixel incastonato in un elemento quadrato che incorpora anche il flash LED. Da 8 megapixel la fotocamera anteriore racchiusa in un piccolo foro presente sul display in alto a sinistra. Il lettore delle impronte digitali, come da tradizione per un telefono di fascia media, è posizionato nella parte posteriore. Dalle immagini trapelate online si intravvedono anche il tasto di accensione e sblocco e quelli del volume, nonché il drawer delle applicazioni e la tendina che ospita le impostazioni veloci, le impostazioni di sistema e il retro di una cover originale

Google Pixel 4a: prezzo e data di uscita

Il prezzo del Pixel 4a? Per ora non è ancora dato sapere, ma non dovrebbe essere troppo lontano da quanto applicato lo scorso anno e attestarsi intorno ai 400 euro. Quando sarà disponibile il nuovo Google Pixel 4a? Secondo i piani di Google, il nuovo medio di gamma potrebbe essere lanciato sul mercato a partire dal prossimo maggio, ma non si escludono ritardi visto quello che sta succedendo nel Mondo a causa del Coronavirus che, in un modo o nell’altro, sta rallentando tutte le uscite dei nuovi device.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963