Letto smart HiCan Fonte foto: Hi-Interiors
SMART EVOLUTION

HiCan, il letto con TV che rende smart la camera

Ideato dall’italiana Hi-Interiors e presentato al Fuori Salone di Milano, questo letto smart via aiuterà a dormire e riposare in maniera corretta

14 Maggio 2019 - Da tempo, ormai, la camera da letto è diventata “terreno di conquista” per dispositivi e sensori smart di ogni tipo. Ci sono, ad esempio, le coperte che si sistemano da sole e rifanno il letto automaticamente; o quelle dotate di sistema di riscaldamento bizona che eviteranno litigi tra marito e moglie nelle notti invernali.

A questi, poi, si aggiungono i vari wearable che monitorano la qualità del sonno e danno indicazioni su come dormire meglio e sentirsi più riposati al mattino. Completa il “set smart” da camera da letto le sveglie e le lampade smart che calcolano le ore di sonno di cui hai bisogno e ti svegliano in maniera dolce. Tutte funzionalità che è possibile ritrovare in HiCan, letto smart ideato e creato dall’italiana Hi-Interiors di Gianni e Ivan Tallarico. Presentato al Fuori Salone 2018 di Milano, il letto smart promette di farvi dormire meglio grazie alla rete di sensori integrati, alla possibilità di diventare un unicuum con gli altri dispositivi della smart home e alle molteplici funzionalità che mette a disposizione degli utenti.

Com’è e come funziona HiCan

A guardarlo dall’esterno HiCan è un letto a baldacchino dalle linee moderne e avveniristiche. Le novità più interessanti (e smart), però, le troviamo all’interno della “zona letto”: nel baldacchino, infatti, sono stati inseriti decine e decine di sensori, oltre a luci LED, tapparelle smart e un proiettore con schermo da 70 pollici con connettività ai vari servizi di streaming per vedere film online. Insomma, una combinazione tra health tracking ed entertainment che potrebbe rappresentare il futuro delle nostre camere da letto.

Grazie alla sua dotazione tecnologica, HiCan integra in un’unica postazione tutte le funzionalità smart oggi garantite da dispositivi e sensori di vario genere. Il letto smart di Hi-Interiors, ad esempio, monitora la qualità del vostro sonno e dà la possibilità di consultare i dati grazie all’app per iOS e Android; studia i vostri ritmi circadiani e individua la miglior posizione per farvi riposare in maniera corretta e senza russare; ricorda la posizione preferita per dormire, leggere o guardare il televisore; ha tapparelle intelligenti che garantiscono privacy e impediscono alla luce mattutina di disturbarvi nel caso vogliate dormire un po’ di più; il sistema di luce LED interno al baldacchino può agire da sveglia smart e farvi risvegliare in maniera dolce; ai piedi del letto è presente uno schermo da 70 pollici che potrete controllare con il touchscreen sensitivo posizionato nella testata dell’HiCan. Insomma, tutto quello di cui avete bisogno per dormire senza essere disturbati e svegliarvi freschi e riposati.

Hi-Interiors, stile e creatività italiana al servizio dell’innovazione

Hi-Interiors è una start up nata dalla volontà di Ivan e Gianni Tallarico di unire l’expertise storica di famiglia nell’industria manifatturiera del legno con una linea di prodotti in cui progettazione e know-how hi-tech si fondono per creare mobili intelligenti, innovando il settore del design con un focus sull’Internet of Things – l’integrazione fra connessione internet e oggetti d’uso quotidiano – e in particolare accelerare l’Internet of Furniture, in cui la connettività è finalmente applicata all’arredo.

TAG: