Libero
huawei mate xs 2 Fonte foto: Huawei
ANDROID

Huawei Mate Xs 2 arriva in Italia: è il foldable più costoso

Huawei Mate Xs 2 è l'ultimo smartphone pieghevole di Huawei, nonché uno dei più raffinati del mercato grazie ad una cerniera che funziona al contrario

Lanciato sul mercato cinese ad aprile, è finalmente arrivato anche in Italia l’ultimo smartphone pieghevole di Huawei, l’esclusivissimo (a causa del prezzo) Huawei Mate Xs 2. Si tratta di un dispositivo di altissima categoria, con un grande display pieghevole che, a differenza dei modelli concorrenti, si flette verso l’esterno e non verso l’interno.

Design completamente diverso da quello del Samsung Galaxy Z Fold3, per capirci, e di conseguenza è diversa anche l’usabilità anche per la posizione delle tre fotocamere posteriori, poste in fila verticale nell’evidente "pilastro" che affianca il display quando è chiuso. A proposito di display chiuso: in questa configurazione Huawei Mate Xs 2 ha ancora 2 schermi utilizzabili (in realtà è sempre lo stesso, ma piegato). Non c’è, quindi, un vero e proprio display secondario: è sempre lo stesso, aperto o ripiegato. Una soluzione che ha permesso di ottenere un telefono molto più sottile da aperto e molto più leggero: 255 grammi, contro i 271 grammi del concorrente diretto Galaxy Z Fold3.

Huawei Mate Xs 2: caratteristiche tecniche

Una volta aperto l’unico schermo del Huawei Mate Xs 2 è grande ben 7,8 pollici ed è quasi quadrato, grazie ad un rapporto altezza-larghezza di 8:7,1. Lo schermo è un ottimo pannello con refresch rate di ben 120 Hz e campionamento del tocco di 240 Hz, con una cerniera poco visibile nelle normali condizioni di illuminazione.

Nello schermo, in un piccolo foro in alto a destra, c’è la fotocamera per i selfie da 10 MP mentre le tre posteriori sono, rispettivamente, da 50 MP (principale), 13 MP (grandangolo) e da 8 MP (zoom).

Il cuore di Huawei Mate Xs 2 è il chip Qualcomm Snapdragon 888, cavallo di battaglia di tutti i top di gamma 2021, ancora decisamente in grado di far girare in fretta qualunque tipo di app. Ma, attenzione: come sempre, se parliamo di Huawei, siamo di fronte ad un chip castrato e senza modem 5G.

Due le configurazioni di memoria: 8/512 o 12/512 GB. La batteria, invece, è da 4.600 mAh e si ricarica via cavo a 66 W.

Come tutti i telefoni Huawei più recenti, anche Huawei Mate Xs 2 non è dotato di sistema operativo Android, bensì di HarmonyOS (che, comunque, è molto simile ad Android). Per la precisione in Italia il pieghevole arriva con HarmonyOS 2.0, ma verrà presto aggiornato con HarmonyOS 3.0, che è appena uscito.

Huawei Mate Xs 2: quanto costa

Il prezzo di Huawei Mate Xs 2 è molto elevato: 1.999,90 euro per la versione 8/512 GB. Chi lo vuole lo deve preordinare, perché sarà ufficialmente in vendita nel nostro Paese solo da settembre.

Con un deposito di 10 euro si ha diritto ad uno sconto di 100 euro, che porta il prezzo a 1.899,90 euro (praticamente lo stesso di Galaxy Z Fold3, che parte da 1.849 euro). Insieme al telefono Huawei regala un paio di cuffiette Huawei FreeBuds Pro 2, per tutto il tempo della prevendita (che chiuderà il 31 agosto).

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963