Libero
huawei p50 pocket pieghevole Fonte foto: Huawei
ANDROID

Huawei Pocket S sta arrivando: sarà un pieghevole di fascia media

Huawei sta per lanciare una versione economica del suo smartphone pieghevole P50 Pocket: appuntamento al 2 novembre per la presentazione ufficiale

Huawei non intende ridurre la produzione di smartphone nonostante l’embargo statunitense che va avanti da oltre due anni. Sebbene l’azienda abbia difficoltà sia con Google, sia con i produttori statunitensi di processori, la sua gamma di prodotti continua ad aumentare: il 2 novembre alle ore 19:00 cinesi (alle 13:00 in Italia) Huawei lancerà un nuovo smartphone pieghevole a conchiglia, chiamato Pocket S. Quest’ultimo non andrà a sostituire il P50 Pocket (in foto), ma sarà una versione più economica, destinata ad un pubblico più giovane.

Huawei Pocket S: caratteristiche tecniche

Secondo il video promozionale ufficiale rilasciato da Huawei, il nuovo smartphone pieghevole Pocket S attirerà l’attenzione con le sue numerose opzioni di colore: nero, celeste, rosa, verde, giallo e bianco. Da questo è facile intuire come il dispositivo sia sviluppato principalmente per utenti più giovani sempre attenti allo stile.

La prima differenza e forse la più evidente rispetto al fratello maggiore P50 Pocket è la mancanza del display esterno. Oltre alle modifiche al design, Huawei, sempre per ridurre i costi, dovrebbe optare per il processore Snapdragon 778G 4G, piuttosto che lo Snapdragon 888 4G adottato per il P50 Pocket.

Pocket S dovrebbe essere commercializzato con 256 GB o 512 GB di memoria interna abbinati a 8 GB di RAM, così come il modello attuale. Il sistema operativo, come ormai di norma sugli smartphone Huawei, dovrebbe essere HarmonyOS 3, senza i servizi mobili di Google e senza Play Store (sostituito da App Gallery)

Inoltre, lo smartphone si dice adotterà uno schermo OLED a 120 Hz, con le stesse caratteristiche del P50 Pocket, quindi con una risoluzione di 1.188×2.790 pixel e diagonale da 6,09 pollici.

Non è ancora chiaro se il modello Pocket S arriverà con lo stesso sistema di fotocamere del suo fratello maggiore, ovvero con un sensore da 40 MP. Tuttavia, non dovrebbe mancare il sistema di elaborazione delle immagini XMAGE di Huawei.

Huawei Pocket S: prezzo e disponibilità

Secondo le ultime indiscrezioni, il Pocket S dovrebbe partire da 4.999 yuan (703 euro al cambio) per il modello da 256 GB 6.999 yuan (907 euro) per la variante da 512 GB.

Dopo la presentazione per il mercato cinese, che come detto avverrà il prossimo 2 novembre, il dispositivo potrebbe raggiungere altri paesi a partire dal primo trimestre 2023. Una volta arrivato sul mercato globale avrà lo stesso problema di Motorola Razr 2022: confrontarsi con il Samsung Galaxy Z Flip4, già in vendita da diversi mesi e oggi disponibile con uno street price ben inferiore a mille euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963