android auto Fonte foto: Phanuwat Yoksiri / Shutterstock.com
ANDROID

I limiti di velocità arrivano anche su Android Auto: come funzionano

Android Auto è pronta ad aggiungere i limiti di velocità all'applicazione. Ecco come funziona e cosa fare

Sono sempre di più gli utenti che collegano lo smartphone all’automobile tramite Android Auto e lo utilizzano per ascoltare musica, ottenere indicazioni stradali e per utilizzare gli altri strumenti che mette a disposizione l’applicazione. Come tutte le applicazioni del mondo del robottino verde, anche Android Auto è in piena evoluzione e continua sempre ad aggiungere nuove funzionalità.

L’ultima in ordine cronologica va in aiuto a tutti gli automobilisti del mondo. Infatti, su Reddit sono arrivate diverse segnalazioni di utenti che hanno notato l’introduzione dei limiti di velocità durante la navigazione. Google sarebbe quindi impegnata in un progetto pensato per aiutare le persone a rispettare il codice stradale. Android Auto diventa così un sistema sempre più sofisticato, pensato per trasferire l’esperienza del proprio smartphone all’interno dello schermo in dotazione nell’automobile. Basta avviare Google Maps dal cellulare ed ecco che la visuale e tutte le indicazioni verranno trasferite al display dell’automobile.

Limiti di velocità su Android Auto: quali sono le caratteristiche?

Google Maps per Android Auto è uno dei servizi di navigazione più usati. È riservato a chi dispone di un sistema intelligente all’interno della propria automobile: in questo caso si può collegare il telefono al display dell’auto e visualizzare tutte le app, come Spotify. In alternativa si può avviare l’app e utilizzarla sul telefono mentre si guida, in modo sicuro ed efficace.

Android Auto con il tempo si è arricchito di nuove funzionalità, e ora spuntano anche i limiti di velocità, utili per evitare incidenti e multe. Lo strumento esiste già da tempo su Google Maps per smartphone, ma ora può essere fruita anche sull’app per l’auto.

Android Auto: chi ha notato la novità?

La novità è stata notata da tanti utenti che hanno inviato la segnalazione su Reddit. Per visualizzare l’informazione basta collegare l’app Google Maps ad Android Auto e usarla mentre si guida. L’indicazione del limite di velocità apparirà sullo schermo in tempo reale e sarà posizionata in basso a destra sull’interfaccia. L’utente che ha scattato la fotografia, ha anche immortalato l’icona delle condizioni meteo, un’altra utile funzionalità del sistema.

Attualmente non c’è alcuna comunicazione ufficiale da parte di Google, ma probabilmente la funzione raggiungerà tutti i dispositivi entro la fine dell’anno. Tutti gli utenti che hanno segnalato la novità provengono principalmente da Stati Uniti ed Europa. Le persone che hanno notato la comparsa dei limiti di velocità sono già tante e molti affermano di utilizzarla con profitto. Insomma, dopo i problemi con altre funzioni, come la risposta alle chiamate e l’implementazione di Google Assistant, sembra che Google voglia creare un sistema di navigazione completo ed efficace anche per chi ha un’automobile intelligente. Non resta che attendere l’arrivo della funzione in tutte le automobili e assistere all’impatto che avrà su strade e autostrade.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963