Libero
mac pro 2019 Fonte foto: Apple
APPLE

Il nuovo Mac Pro sarà "estremo"

I nuovi Mac Pro con CPU M2 sono attesi per il 2023 e non nel 2022 come si pensava, almeno secondo il giornalista di Bloomberg Mark Gurman

Dopo aver introdotto i nuovi iPhone e iPad, l’attenzione di Apple si sta ora rivolgendo ai prossimi aggiornamenti per la famiglia di computer Mac. In particolare si parla di Mac Pro, il desktop per i professionisti dell’audio-video, ultimo modello mancante nella transizione dai chip di Intel a quelli prodotti in casa da Apple.

Anche se ormai da diverso tempo molti rumor riguardanti i nuovi Mac Pro prevedono un nuovo modello entro il 2022, questo sarebbe stato posticipato al 2023. La notizia arriva dal noto giornalista di Bloomberg Mark Gurman che ha appreso che, sebbene il nuovo Mac Pro di Apple sia già in fase di test avanzata, molto probabilmente non arriverà sugli scaffali dei negozi quest’anno.

Due Mac Pro in arrivo: M2 Ultra ed Extreme

Nella sua newsletter Power On, Mark Gurman riferisce che Apple sta continuando a lavorare sul primo Mac Pro con chip Apple Silicon e sta intensificando i test interni del dispositivo. Secondo il giornalista statunitense il desktop Mac di fascia alta (l’ultima versione del 2019, con Intel, in foto) verrà proposto con processori almeno due-quattro volte più potenti dell’M2 Max, che avranno il nome di "M2 Ultra" e "M2 Extreme".

Il primo (M2 Ultra) avrà CPU a 24 e GPU a 76 core, mentre il secondo (M2 Extreme) avrà CPU a 48 core e GPU a 152 core. Quest’ultima versione dovrebbe avere fino a 256 GB di RAM.

Ancora secondo Gurman, poi, la configurazione attualmente in fase di test sarebbe la Ultra, dotata di una CPU a 24 core (di cui 16 ad alte prestazioni e 8 ad efficienza), 76 core grafici e 192 GB di memoria RAM.

Nonostante i test interni di questo nuovo Mac siano ben avviati, il modello dovrebbe arrivare sul mercato non prima del 2023, presumibilmente nel primo trimestre.

Novità anche per i MacBook

Gurman offre anche una panoramica sui nuovi MacBook che Apple ha in cantiere. Stando alle sue informazioni, Gurman specifica che un MacBook Pro da 14 pollici e un MacBook Pro da 16 pollici verranno lanciati "nei prossimi mesi" (probabilmente entro il 2022).

Le configurazioni disponibili saranno con due opzioni di processore, ovvero M2 Pro e M2 Max, con quest’ultimo che si dice abbia 12 core, di cui 8 core destinati alle prestazioni e 4 per l’efficienza, oltre a 38 core grafici e fino a 64 GB di memoria.

Ci sarà un nuovo Mac mini con M2?

Anche il ….. non viene dimenticato in questa carrellata di novità e dovrebbe arrivare anch’esso con il processore M2. Sebbene Apple abbia testato una versione con la CPU M2 Pro, Gurman non si sbilancia sul fatto che Apple lancerà effettivamente il modello in questa configurazione.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963