samsung sensore isocell gn2 50 mp Fonte foto: Samsung
TECH NEWS

Il nuovo sensore Samsung scatta foto migliori con meno Megapixel

Il nuovo ISOCELL GN2 ha pixel più grandi per fare foto migliori anche in condizioni di poca luce: lo vedremo presto su uno smartphone ultra.

Samsung ha annunciato, e sta già producendo, il nuovo sensore fotografico da 50 MP ISOCELL GN2. Si tratta della seconda generazione di questa linea di sensori (il primo risale a maggio 2020) e secondo quanto riportato da un noto leaker su Twitter sarà integrato nel nuovo top di gamma Xiaomi Mi 11 Ultra come sensore principale, al posto di quello HM2 da 108 MP presente sul Mi 11 base.

Nonostante si tratti di un sensore con meno della metà di risoluzione, infatti, secondo Samsung offrirà le prestazioni che ci si aspetta da una fotocamera per smartphone di fascia alta. Il segreto sta nella dimensione dei pixel e del sensore stesso: 1.4 micrometri per ogni pixel, 1/1.12 pollici in totale. Accorpando più pixel il nuovo sensore può simulare una risoluzione di 100 MegaPixel, ma con una luminosità maggiore perché più è grande il sensore e più luce riesce a colpire i pixel. Che sono anche più grandi, quindi ne captano di più. In altre parole: foto migliori, nonostante la risoluzione inferiore, anche con poca luce.

Cosa può fare il sensore Samsung GN2

L’ISOCELL GN2 è il primo sensore Samsung con tecnologia Dual Pixel Pro, che permette una messa a fuoco più veloce e più precisa. E’ ovviamente compatibile con l’HDR, sistema che permette di fare foto con colori molto più vividi, ma ne riduce i consumi fino al 24%.

Passando dalle foto al video, invece, Samsung ISOCELL GN2 permette di registrare video a 4K fino a 120 frame al secondo, oppure in HD fino a 480 frame per secondo. Non è invece in grado di registrare a risoluzione 8K.

Lo vedremo su Xiaomi Mi 11 Ultra

Xiaomi è da sempre fedele a Samsung quando si tratta di scegliere il sensore fotografico per i suoi smartphone top di gamma e anche con il prossimo Mi 11 Ultra, versione anabolizzata del Mi 11 già in commercio, non farà eccezione.

Secondo il leaker Ice Universe, solitamente affidabile, il nuovo sensore GN2 sarà quello principale del nuovo flagship cinese. Xiaomi Mi 11 Ultra, quindi, si annuncia uno smartphone molto interessante per gli appassionati di fotografia grazie al sensore principale GN2 da 50 MP, ad un tele da 48 MP con zoom periscopico 5X e al grandangolo da 48 MP.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail

Usa una mail unica!Con Libero Mail gestisci tutti i tuoi account da
una sola casella. E tante altre funzionalità per te!

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963