Instagram Re-Share
HOW TO

Instagram, come creare Storie con i post degli altri utenti

Instagram ha rilasciato una nuova funzione per ri-condividere i post altrui sulle nostre Storie, ecco come utilizzare il tasto Re-Share per fare dei repost

18 Maggio 2018 - Nuovo aggiornamento Instagram in arrivo per gli utenti Android (e, a brevissimo, anche per iOS). Gli sviluppatori della piattaforma social per immagini hanno aggiunto una nuova funzionalità per permettere agli utenti di fare re-share, ovvero una ri-condivisione, dei post altrui nelle proprie Storie.

In passato la condivisione di un post di un altro utente su Instagram non era un’operazione semplice. Dovevamo affidarci ad un’applicazione di terze parti oppure effettuare uno screenshot dal nostro cellulare e poi ripubblicare la foto sulla nostra pagina o sulla nostra Storia. Un’azione che poteva anche metterci davanti a delle problematiche di copyright. Se non avessimo taggato l’utente proprietario del post originale infatti avremo anche potuto rischiare una sospensione dal social media. Senza considerare che Instagram avvisa gli utenti in caso di screenshot sulle loro Storie.  Con la nuova funzione Re-Share eviteremo imbarazzi e problemi di privacy perché è il social ad effettuare in maniera regolare una ri-condivisione per noi.

Come condividere post altrui sulla nostra Storia Instagram

Fare repost su molti social è la normalità, pensiamo per esempio a Twitter. Instagram solo ora invece sta aprendo a questa funzione che permetterà agli utenti con più follower di raggiungere sempre più persone senza subire però dei “furti” di foto e di contenuti originali e virali. Come possiamo condividere un post di un altro utente sulla nostra Storia? Semplice, da oggi quando scorreremo sulle foto Instagram troveremo la solita icona dell’aeroplanino di carta (che al momento usiamo per i Direct, ossia i messaggi diretti da mandare a uno specifico utente), e se premiamo su questa icona potremo scegliere se inviare un Direct oppure se fare re-share del post altrui sulla nostra Storia. La dicitura che visualizzeremo per ri-condividere un contenuto su Instagram è: Aggiungi post alla tua Storia. 

Una volta inserita nelle nostre Storie la foto potrà essere modificata? Assolutamente sì, potremo trattare l’immagine come se fosse un nostro scatto, quindi potremo aggiungere filtri, scritte, adesivi e così via. L’unica cosa che non potremo eliminare è l’etichetta che indica il creatore primo di quella specifica foto. Il nome dell’utente che ha condiviso per primo quell’immagine sarà cliccabile in modo che i nostri follower se interessati potranno visualizzare il suo profilo.

Contenuti sponsorizzati