ios 13 Fonte foto: Wachiwit / Shutterstock.com
APPLE

IOS 13.1: le novità e come aggiornare l'iPhone

Apple rilascia il primo aggiornamento di iOS 13. Oltre a patch di sicurezza e correzioni di bug, la casa di Cupertino introduce nuove funzionalità

25 Settembre 2019 - Neanche una settimana dal lancio ufficiale ed ecco che arriva già la prima patch per iOS 13. Sin dalle prime ore del mattino è in distribuzione iOS 13.1, nuova versione del sistema operativo per iPhone e iPod contenente alcune patch di sicurezza molto importanti (una su tutte: quella che impedisce lo sblocco del dispositivo sfruttando un trucchetto di Siri), ma aggiunge anche nuove funzionalità e strumenti utili a sfruttare al massimo le caratteristiche dei nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.

Non deve comunque sorprendere il fatto che Apple abbia rilasciato così presto la prima patch del suo sistema operativo mobile. Si tratta, infatti, di una consuetudine per la casa di Cupertino, che raccoglie tutte le indicazioni provenienti dai beta tester e le fa confluire in un unico mega-aggiornamento iniziale. Insomma, una modalità operativa per alcuni versi singolare, ma che sino a oggi si è dimostrata particolarmente efficace.

iOS 13.1: le novità

Oltre agli aggiornamenti di sicurezza e ai bug corretti in alcune applicazioni sviluppate da Apple (come Mail e Calendario, tanto per fare il nome di due delle app che hanno ricevuto il maggior numero di “correzioni”), con iOS 13.1 vengono introdotte alcune nuove funzioni che erano state già annunciate nelle settimane e nei mesi passati ma non incluse nella prima release del sistema operativo.

Tra le più importanti e interessanti troviamo l’ottimizzazione della ricarica, abilitata su tutti i dispositivi compatibili. In questo modo sarà possibile prolungare l’aspettativa di vita della batteria e del dispositivo, evitando che si rovini in fretta e costringa l’utente a cambiare telefono in un paio di anni al massimo. Con il nuovo aggiornamento iOS, i possessori di iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr potranno attivare e utilizzare la funzionalità Gestione delle prestazioni, che monitorerà lo stato del sistema per evitare che si spenga improvvisamente.

Altre novità, invece, non faranno troppo piacere agli utenti. Con iOS 13.1 viene attivato il codice di controllo che verifica se si utilizzano pezzi di ricambio non originali. In particolare, iOS 13.1 visualizzerà una notifica a schermo nel caso non riesca a verificare che la batteria sostitutiva installata o il nuovo pannello del display siano prodotti originali installati negli Apple Store.

Come aggiornare a iOS 13.1

Come ogni altro aggiornamento di sistema iPhone, iOS 13.1 può essere scaricato e installato dalle impostazioni di un telefono compatibile.