iPhone 12 Fonte foto: Apple
APPLE

IPhone 12, Mini, Pro e Pro Max: ecco la nuova gamma Apple

Apple presenta quattro smartphone top di gamma 5G: uno è "mini", due sono per i professionisti della grafica e del video

Dopo un anno di attesa, e qualche settimana di ritardo a causa della pandemia, Apple ha finalmente svelato la nuova gamma iPhone 12. Gran parte di quello che è trapelato nel corso dei mesi è stato confermato dai fatti, eppure c’è ancora molto da raccontare.

Perché Apple è riuscita lo stesso a stupire tutti, non tanto perché ha presentato il nuovo iPhone Mini, ma soprattutto per i due modelli Pro che, finalmente, sono Pro nel vero senso della parola: sono infatti dotati di caratteristiche molto più evolute rispetto a quelli normali e sono realmente dedicati ai professionisti. Quelli della grafica e del video, che possono finalmente fare editing di video e foto con lo smartphone. Ecco le caratteristiche tecniche dei quattro modelli della gamma iPhone 2020: iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max, tutti compatibili con la rete 5G (anche con le onde millimetriche, quelle più veloci).

iPhone 12 e 12 Mini: caratteristiche e prezzi

iPhone 12 è l’11% più sottile, il 15% più piccolo e il 16% più leggero di iPhone 11 e ha uno schermo OLED da 6,1 pollici Super Retina XDR, protetto da un nuovo vetro Ceramic Shield di Corning Glass. La risoluzione è di 2532×1170 pixel (460 ppi).

Il telefono è resistente all’immersione in acqua fino a sei metri, per non più di 30 minuti (IP68). Il SoC è il già noto Apple A14 Bionic, con 6 core per la CPU, 4 core per la GPU (usata anche per il machine learning), 16 core per il Neural Engine (in grado di eseguire 11 trilioni di operazioni al secondo). Secondo Apple è il chip più veloce del mondo e rende gli iPhone 12 dei perfetti gaming phone.

La connessione dati è la 5G Ultra Wide Band ( sia mmWave che Sub 6 GHz, su tutti e quattro i modelli), con velocità fino a 4 Gbps in download e 200 Mbps in upload (di picco, valori misurati su rete Verizon in USA in condizioni particolarmente favorevoli). I nuovi iPhone hanno anche lo Smart Data Mode, che sceglie da solo quando passare al 5G per ottimizzare le prestazioni e i consumi.

Le fotocamere sono quattro (tre posteriori più la selfie camera). Le tre fotocamere posteriori sono: due 12 MP (una grandangolo e una ultra-grandangolo da 120 gradi) e una telephoto 2X. La stabilizzazione è ottica, ma solo sul grandangolo, mentre il Night Mode è attivabile su tutte le fotocamere (anche l’anteriore). iPhone 12 può registrare video HDR con Dolby Vision fino a 30 fps, video 4K fino a 60 fps.

iPhone 12 in Italia costa 939 euro e si può ordinare dal 16 ottobre in cinque colori.

L’iPhone 12 Mini, invece, è tecnicamente uguale al modello normale con la sola differenza dello schermo: un OLED da 5,4 pollici con risoluzione di 2340×1080 pixel (476 ppi).

Grazie alle cornici sottilissime, però, iPhone Mini da 5,4 pollici è più piccolo del vecchio iPhone 7 da 4,7 pollici. Apple afferma che iPhone 12 Mini è lo smartphone 5G più piccolo al mondo.

iPhone Mini in Italia costa 839 euro e si può ordinare dal 16 ottobre.

iPhone 12 Pro e Pro Max: caratteristiche e prezzi

Le versioni Pro e Pro Max di iPhone 12 sono grandi, rispettivamente, 6,1 e 6,7 pollici, sono fatti con materiali migliori e hanno una fotocamera in più: il teleobiettivo da 12 MP. Le differenze con i modelli standard, però, vanno ben oltre perché Apple ha dato finalmente senso al suffisso “Pro“.

Su iPhone 12 Pro e Pro Max i sensori fotografici sono più grandi, l’OIS è applicato al sensore e non alla lente e si possono scattare foto nel nuovo formato Apple ProRAW con tutte le fotocamere. Questo formato unisce i vantaggi dell’HDR+ con quelli del RAW, che non comprime le immagini.

Con le versioni pro è anche possibile usare l’HDR video recording a 10 bit (700 milioni di colori), con Dolby Vision HDR fino a 4K e 60 fps. Ma, soprattutto, è possibile fare editing foto e video in Dolby Vision direttamente nel telefono.

iPhone 12 Pro e Pro Max, poi, sono dotati di un LiDar (un radar laser), che viene usato sia per la realtà aumentata che migliorare l’efficacia dell’autofocus in condizioni di poca luce.

iPhone 12 Pro è ordinabile dal 16 ottobre al prezzo di 1.189 euro, iPhone Pro Max a 1.289 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963