iphone 2020 Fonte foto: Ben Geskin
APPLE

IPhone 2020, in arrivo tre modelli 5G e uno lowcost

Apple avrebbe in programma di lanciare quattro modelli di iPhone per il 2020. Scopri come saranno e quali saranno le loro caratteristiche

9 Luglio 2019 - Mancano pochi mesi alla presentazione dell’iPhone Xi 2019, ma è già si comincia a parlare dell’iPhone 2020. O per meglio dire degli iPhone che vedremo sul mercato alla fine del 2020. Infatti, secondo le ultime indiscrezioni che arrivano da un analista della banca JP Morgan, Apple avrebbe intenzione di lanciare per il prossimo anno ben 4 modelli di iPhone: tre top di gamma che si differenzieranno per la grandezza dello schermo e il numero di fotocamere e una versione lowcost (il successore dell’iPhone Xr per intenderci).

L’iPhone 2020 sarà anche il primo ad avere un modem 5G. Su questo fronte Apple è in ritardo rispetto alla concorrenza: Samsung, Xiaomi e LG hanno già lanciato dei modelli che supportano la nuova rete superveloce che ha da poco fatto il debutto in Italia. A causa dei problemi giudiziari avuti con Qualcomm, Apple si è trovata leggermente in difficoltà per trovare dei modem 5G affidabili sul mercato, ma ora il problema sembra essere risolto, ma non in tempo per vedere la nuova tecnologia sull’iPhone Xi 2019.

Come sarà l’iPhone 2020

Chi sperava di vedere il prossimo anno un iPhone pieghevole resterà deluso. Apple sta lavorando su un dispositivo con schermo flessibile, ma lo lancerà solamente quando il mercato sarà maturo per non rischiare di fare un flop. La caratteristica che contraddistinguerà l’iPhone 2020 rispetto ai modelli degli anni precedenti sarà la presenza di un modem 5G e un notch di dimensioni più piccole rispetto al modello attuale. L’azienda di Cupertino vuole cambiare faccia al suo dispositivo più importante per rilanciare le vendite in calo.

I tre modelli top di gamma dell’iPhone 2020 si differenzieranno per la grandezza dello schermo e per il numero delle fotocamere. Il modello più piccolo avrà un display da 5,4”, mentre la versione “intermedia” monterà un pannello da 6,1 pollici. Infine, ci sarà il modello premium con schermo da 6,7 pollici. L’iPhone 2020 dovrebbe avere tre fotocamere posteriori tra cui un sensore ToF (Time of Flight) dedicato all’acquisizione dei dati sulla profondità di campo.

La versione economica dell’iPhone 2020, invece, non dovrebbe avere il modem 5G e neanche il sensore ToF. Inoltre, lo schermo sarà solamente LCD per risparmiare sul prezzo finale.

Quando uscirà l’iPhone 2020

Difficile fare delle previsioni: manca ancora più di un anno e non è stato lanciato nemmeno l’iPhone Xi 2019. Se non ci saranno grossi intoppi con la produzione, i nuovi iPhone 2020 debutteranno entro la fine del settembre del prossimo anno.