iphone se2 Fonte foto: Concept Phone
APPLE

IPhone SE2 o iPhone 9, come si chiamerà lo smartphone lowcost di Apple

9 Dicembre 2019 - L’iPhone 9 non è mai esistito ma, forse, a breve lo vedremo nei negozi: sarebbe il famoso e tanto atteso iPhone SE 2, seconda versione dello smartphone di Apple “economico”. Uno smartphone di cui si parla da parecchio, ma sempre per indiscrezioni visto che Apple al momento non rilascia alcuna informazione in merito.

L’indiscrezione, ancora una volta, la dobbiamo al blog giapponese Mac Otakara che diverse volte ha dimostrato di avere buone fonti e di essere attendibile. E, d’altronde, le caratteristiche tecniche di un ipotetico iPhone 9 giustificherebbero il nome. Si tratterebbe, infatti, di una versione aggiornata dell’iPhone 8, con un design più moderno. Proprio come il primo iPhone SE era basato in gran parte sull’hardware dell’iPhone 6S, ma aveva un design simile all’iPhone 5S. Si tratterebbe, quindi, di un iPhone dalle buone caratteristiche tecniche ma con uno schermo piccolo e un prezzo inferiore ai 400 euro.

iPhone 9: caratteristiche tecniche

Sempre secondo le ultime indiscrezioni, l’iPhone 9 sarebbe un iPhone 8 “pompato” con il SoC A13 Bionic, probabilmente 3 GB di RAM, memoria interna da 64/128 GB e uno schermo da 4,7 pollici. Non si sa se sarà uno schermo OLED o LCD (la seconda opzione è più probabile per questioni di costo). L’iPhone 9 potrebbe avere un tasto Home fisico e il Touch ID 3D.

iPhone 9: quando esce e quanto costa

Secondo l’affidabile analista Ming-Chi Kuo l’iPhone SE 2/9 dovrebbe arrivare sul mercato a breve: nel primo trimestre 2020. Il prezzo ipotizzato è di 399 dollari negli Stati Uniti, per la versione con 64 GB di memoria interna. Sempre secondo Kuo, inoltre, nel 2021 dovrebbe arrivare anche un iPhone 9 Plus, dalle dimensioni e dal prezzo superiori. L’iPhone 9/SE2 Plus sarà diverso anche nel design: più simile alla gamma X che alla 8 e lo schermo sarà da 5,5 o 6,1 pollici ma, come la versione normale, non sarà dotato di Face ID.

iPhone 12 nel 2020

Secondo tutti gli analisti, e anche secondo la logica, dopo la presentazione dell’iPhone 9/SE2 nel primo trimestre avverrà quella dell’iPhone 12 a settembre 2020. Al momento si ipotizza che verrà presentato addirittura in quattro versioni, tutte con display OLED. Due modelli dovrebbero avere due sole fotocamere posteriori e altri due ne dovrebbero avere tre. Gli schermi andranno dai 5,4 ai 6,7 pollici, con due modelli (uno con due e uno con tre fotocamere posteriori) entrambi da 6,1 pollici.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963