la casa di carta professore Fonte foto: Netflix
TV PLAY

La casa di carta 5: il commovente addio del Professore

Alvaro Morte posta un commovente video su Instagram e lo accompagna a un messaggio per il “suo” Professore. Ecco tutti i dettagli.

Le riprese della quinta e ultima stagione de La casa di carta sono ormai agli sgoccioli e gli attori salutano i loro personaggi con dei messaggi ricchi di emozione. Dopo Miguel Herrán, interprete di Rio, ora è il momento di un grande protagonista della storia, ovvero Alvaro Morte, che fin dalla prima stagione ha vestito i panni del Professore, il capo della banda.

L’addio è giunto in serata su Instagram, in modo molto spettacolare. Infatti, l’attore ha pubblicato un video che lo ritrae in automobile mentre abbandona il set. Il suo viso rimarrà nella mente del pubblico, che difficilmente lo slegherà dal famoso Professore. Così, gradualmente, tutti gli attori stanno dando l’addio a una delle serie più importanti degli ultimi anni. Nel frattempo, Netflix fa sapere che ormai manca davvero poco: vedremo la stagione finale entro pochi mesi. Così, nonostante le numerose interruzioni causate dalla pandemia, il pubblico potrà finalmente godersi il capitolo conclusivo.

La casa di carta 5: l’addio di Alvaro Morte al suo personaggio

L’attore spagnolo Alvaro Morte ha terminato le riprese della quinta stagione de La casa di carta, la serie tv iberica che ha conquistato tutto il mondo. Lui è uno dei protagonisti principali e ha avuto un ruolo determinante per l’intera trama, quindi il suo messaggio era tra i più attesi dal pubblico. Alvaro Morte ha postato su Instagram un video molto emozionante, che lo vede allontanarsi dalla macchina del set per l’ultima volta; l’attore appare visibilmente commosso.

Queste le sue parole, che accompagnano il post:

"Lasciando per l’ultima volta il set de La casa di carta, le parole sono superflue. Sono grato a tutti, per tutto. Ai fan (i primi naturalmente) e a tutta la squadra di Vancouver e Netflix. E a te, caro Professore. Mi mancherà molto divertirmi così tanto con te, grazie."

Poche parole, ma ricche di significato. D’altronde la serie è uscita nel 2017 e lui vi ha partecipato sin dalla prima stagione, nel ruolo di assoluto protagonista. Infatti, Alvaro Morte vestiva i panni di Sergio Marquina, un uomo timido ma molto intelligente, soprannominato il Professore. Lui, insieme a suo fratello Berlino (interpretato da Pedro Alonso) avevano progettato i colpi, prima alla Zecca di Stato e poi alla Banca di Spagna.

Il video postato da Alvaro Morte su Instagram ha guadagnato in poche ore oltre 2 milioni di visualizzazioni. Non sono mancati i commenti commossi, i complimenti e i saluti di tanti suoi colleghi di avventura, da Najwa Nimri a aEsther Acebo, fino al suo amico Pedro Alonso. Quest’ultimo ha commentato così "Che viaggio stupendo, Alvaro!"

Prima di lui, anche Miguel Herràn aveva postato su Instagram l’addio al personaggio Rio, un giovane che per cinque stagioni ha lottato per sua banda, si è innamorato, è stato torturato e ha subito davvero di tutto. D’altronde, uno dei punti forti della serie è proprio la caratterizzazione di ciascun personaggio.

Quando esce La casa di carta 5

L’uscita de La casa di carta 5 era inizialmente attesa per il 7 aprile, ma Netflix non l’ha inserita nel calendario di quel mese. Sappiamo che le riprese sono iniziate ad agosto 2020, ma a causa della pandemia hanno subito numerose interruzioni. Ora però finalmente tutti gli attori stanno concludendo il loro lavoro e Netflix ha svelato che vedremo la quinta e ultima stagione de La casa di carta entro il 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963