Libero
soundbar xiaomi Fonte foto: Xiaomi
SMART EVOLUTION

La nuova soundbar Xiaomi sta arrivando in Italia

La nuova soundbar wireless di Xiaomi arriva anche in Italia e promette prestazioni incredibili, soprattutto grazie all’intelligenza artificiale.

Sul sito globale di Xiaomi, è apparsa una nuova soundbar senza fili, caratterizzata da un design molto elegante e da caratteristiche tecniche all’avanguardia. Ciò significa che, per la prima volta, il produttore cinese commercializzerà questo genere di dispositivo anche sul mercato europeo e non solo in Cina.

Il nome è Xiaomi Soundbar 3.1ch e si tratta di un prodotto di fascia abbastanza alta, capace di raggiungere i 430 Watt di potenza e con supporto all’intelligenza artificiale, per adattarsi alla riproduzione di qualsiasi tipo di contenuto. Non si tratta del primo dispositivo Xiaomi dedicato all’intrattenimento che debutta in Europa, ma segue varie tipologie di Smart TV, monitor e proiettori. Grazie alla tecnologia NFC, sarà ancora più semplice e rapido connettere i propri dispositivi per riprodurre la musica, ascoltare i propri podcast preferiti e molto altro ancora. Anche il prezzo sembra molto interessante e competitivo se confrontato con altri prodotti della categoria.

Xiaomi Soundbar 3.1ch, com’è fatta

La nuova soundbar wireless di Xiaomi ha una potenza complessiva di 430 Watt e supporta Dolby Audio e DTS Virtual:X, per restituire un suono 3D potente e avvolgente. Il tutto è reso possibile dalla presenza di tre altoparlanti full-range da 180 Watt complessivi e un woofer da 6,5 pollici a 250 Watt. Quest’ultimo ha un’alimentazione indipendente e può essere configurato facilmente: è sufficiente accenderlo e connetterlo in wireless, senza la necessità di utilizzare cavi.

Indipendentemente dalla riproduzione di musica, film o videogiochi, la soundbar Xiaomi offre un’esperienza d’ascolto immersiva, grazie all’utilizzo di varie modalità audio: Music Mode, Film Mode, News Mode e Game Mode. Ciò permette alla soundbar di garantire maggiore nitidezza durante l’ascolto del telegiornale ed una migliore localizzazione del suono durante il gaming. Inoltre, è presente una modalità AI Sound Mode, che si serve dell’intelligenza artificiale per individuare automaticamente le impostazioni migliori per il contenuto riprodotto.

E’ sempre possibile connettere i dispositivi alla soundbar Xiaomi senza utilizzare i cavi, grazie al supporto al Bluetooth 5.0 e all’NFC, oppure è possibile utilizzare le porte in dotazione: ingresso e uscita HDMI, USB, ingresso per cavo ottico, e ingresso per cavo coassiale. Nella confezione sono presenti il telecomando, un cavo HDMI, il supporto per il montaggio al muro, l’alimentatore ed il manuale d’uso.

Xiaomi Soundbar 3.1ch, quando arriva

Sono trascorsi un paio di mesi da quando la soundbar Xiaomi ha fatto per la prima volta la sua comparsa e su Amazon è finalmente trapelato anche il prezzo: Soundbar 3.1ch dovrebbe costare 279 euro.

Si tratta di una cifra niente male se confrontata con i prezzi dei dispositivi Samsung, LG o Sony che supportano le stesse tecnologie e hanno una potenza di gran lunga inferiore.

Per il debutto in Italia, bisognerà aspettare ancora qualche giorno, ma siamo ormai in dirittura d’arrivo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963