Libero
L'app Lime per noleggiare i monopattini Fonte foto: Shutterstock
APP

Come funziona l'app per il noleggio monopattini Lime

In questo articolo ti spiegheremo in che modo scaricare l'app Lime, come utilizzarla per noleggiare i monopattini elettrici e quali sono i costi del servizio.

L’app Lime per il noleggio di monopattini elettrici è un’applicazione arrivata recentemente in Italia che consente di utilizzare nel centro città un servizio di sharing di monopattini elettrici.

L’azienda Lime è una società californiana impegnata nello sviluppo della mobilità sostenibile e, in collaborazione con i Comuni di diverse città italiane, ha dato vita a questo progetto di micro-mobilità verde. Grazie all’app infatti è possibile noleggiare un monopattino elettrico di ultima generazione, con ruote adatte ad affrontare le stradine tortuose dei centri storici, e parcheggiarlo dove è più comodo. Tutti i cittadini possono utilizzarlo, e contribuire così a ridurre le emissioni nella loro città: basta avere uno smartphone e un conto su cui attivare il pagamento.

App Lime: come funziona

Molti si chiedono come funzioni l’app Lime, e se sia possibile scaricarla su qualunque dispositivo. Rispondere alla domanda "Lime: come funziona" è molto semplice.

Per prima cosa è necessario scaricare l’app sul proprio smartphone: l’applicazione è disponibile sia su sistema operativo Android che su iOS. Se avete uno smartphone Android vi basterà entrare nel Play Store, digitare la frase chiave "lime monopattino", scaricare l’applicazione e installarla. Se avete un iPhone invece, entrare nell’App store e seguite lo stesso procedimento.

Una volta installata l’app Lime per monopattino elettrico dovrete configurarla. Le opzioni sono due:

  • creare un nuovo account dedicato, utilizzando il vostro indirizzo email e una password
  • utilizzare il proprio account social

Successivamente, attivate il GPS e autorizzate l’app ad accedere alla vostra posizione. Senza questo passaggio, non sarà possibile utilizzare Lime. Potete revocare l’autorizzazione in ogni momento, tramite le Impostazioni del vostro cellulare ma, come abbiamo detto, non potrete utilizzare l’app.

La geolocalizzazione è fondamentale perché vi permetterà di accedere ad una mappa che vi mostrerà la vostra posizione e quella di tutti i mezzi disponibili della zona. Oltre ad indicare dove si trovano i monopattini elettrici Lime, vi sarà mostrato anche il livello della batteria di ciascun mezzo. In questo modo avrete un altro elemento, oltre alla vicinanza, per scegliere quale adoperare. Se pensate di dover fare molta strada e che la batteria non duri abbastanza, è consigliato cercare un altro monopattino, anche un po’ più distante, ma che possa accompagnarvi durante tutto il viaggio.

Una volta raggiunto il monopattino elettrico, dovrete scansionare il codice QR presente su di esso con il vostro smartphone e sbloccarlo con un tasto. Dopo la corsa, potete parcheggiare il veicolo in una delle zone consentite e seguire le istruzioni per concludere il noleggio.

Lime: costi e tariffe

Conoscere l’app Lime e i costi di utilizzo è fondamentale per utilizzare questo mezzo di trasporto ecologico. L’app Lime è gratuita: tutti possono scaricarla e visualizzare la mappa dove sono collocati i monopattini elettrici. Il servizio invece è a pagamento: ecco quali sono i costi.

La tariffa base è di 1€ per lo sblocco iniziale del monopattino, a cui si aggiungono 0,25€ per ogni minuto di corsa. Questo piano è l’ideale per chi fa un uso sporadico del monopattino elettrico o lo usa per brevi tragitti. Per i pendolari della micromobilità sostenibile invece sono disponibili dei piani agevolati.

L’abbonamento settimanale costa 2,99€ e consente lo sblocco illimitato dei monopattini per tutta la durata del mese di abbonamento, ai quali si devono aggiungere 0,25€ per ogni minuto di corsa (come nel piano base).

L’abbonamento mensile va da 19,99€ per 8 corse fino a 149,99€ per 100 corse (da utilizzare nell’arco di tre mesi), più 30 minuti di sblocco gratis con qualsiasi pacchetto mensile.

È importante sottolineare che, quando si tratta di calcolare i costi dell’app Lime, i minuti da rendicontare partono dal momento in cui viene selezionato il monopattino elettrico e non quelli effettivi di corsa. Ciò significa che, se intendete prenotare un particolare mezzo, il cronometro per il pagamento partirà al momento della prenotazione, e non al momento dello sblocco.

Viaggiare in sicurezza con il monopattino elettrico Lime

Per viaggiare in sicurezza con il monopattino elettrico Lime è necessario rispettare alcune semplici norme di circolazione. Si può transitare sulle piste ciclabili e sulle strade urbane con limite di velocità di 50 Km/h (senza superare la velocità massima di 25 Km/h) e sulle strade pedonali non vietate alle due ruote a pedali (senza superare la velocità massima di 6 Km/h).

L’utilizzo del monopattino elettrico Lime è consentito ad una sola persona per volta e che abbia superato i 14 anni di età. Fino ai 18 anni è obbligatorio l’uso del casco (che non viene dato in dotazione), mentre per i guidatori maggiorenni è comunque fortemente raccomandato.

Tutti i monopattini elettrici Lime vengono regolarmente sanificati e igienizzati, per poter garantire la sicurezza di tutti i cittadini che scelgono di spostarsi in modo ecologico e responsabile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963