Un uomo urla davanti al suo PC Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Linkem down oggi, cosa sappiamo sinora

Dalle 17 del 7 novembre l’operatore Fixed Wireless Broadband risulta essere fuori uso nelle maggiori città italiane. Ancora ignote le cause

I primi problemi sono stati segnalati alle 17 circa del 7 novembre e, anche se a fasi alterne, stanno andando avanti ormai da qualche ora a questa parte. Linkem è down e centinaia di utenti non riescono né a fare chiamate (e ovviamente a riceverle) né a navigare online. Il servizio di Fixed Wireless Broadband (la banda larga senza fili, per intendersi) non funziona e ancora non si riesce a capire esattamente il perché.

Spulciando i servizi del settore si scopre che la gran parte delle segnalazioni riguarda proprio il servizio di connettività senza fili. Nello specifico, i problemi si concentrano nelle grandi città italiane: la gran parte delle problematiche sembrano riguardare gli utenti di Milano, ma un numero (quasi) analogo di malfunzionamenti si registrano anche a Roma, Napoli e Catania. Insomma, Linkem è down un po’ ovunque nel nostro Paese e gli utenti attendono che i tecnici riescano a sbrogliare la matassa e risolvere il prima possibile la situazione.

Perché Linkem non funziona il 7 novembre, cosa sappiamo

Come accennato, le cause che hanno portato a Linkem down non sono ancora conosciuti. Controllando la mappa delle segnalazioni, però, è possibile ipotizzare motivazioni analoghe a quelle di Iliad down. Nella serata del 7 novembre, infatti, anche l’operatore mobile francese ha fatto registrare diverse problematiche, impedendo ai suoi utenti di fare e ricevere chiamate o di navigare in Internet.

Possibile ipotizzare che anche la rete di antenne e ripetitori Linkem abbia avuto problemi di natura tecnica e di grande rilevanza, che hanno messo KO i servizi Linkem in tutta la Penisola. Al momento non è ancora possibile ipotizzare quando i malfunzionamenti che hanno mandato Linkem down rientrino definitivamente. Possibile che già nei prossimi minuti la situazione vada definitivamente migliorando, ma non è purtroppo possibile escludere che saranno necessarie alcune ore prima che la situazione si ristabilisca definitivamente.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963