meizu 15
ANDROID

Meizu 15, 15 Lite e 15 Plus ufficiali in Cina: specifiche e prezzi

L'azienda cinese ha presentato tre nuovi smartphone con specifiche e fotocamere interessanti ma a sorpresa ha mantenuto il sistema operativo Android Nougat

23 Aprile 2018 - Meizu triplica la propria offerta di smartphone con i nuovi M15, M15 Plus e M15 Lite , appena presentati alla stampa cinese e pronti per arrivare sullo stesso mercato asiatico a partire dal prossimo 29 aprile.

Ideati per celebrare i 15 anni di attività di Meizu, i tre dispositivi hanno caratteristiche tecniche che coprono un po’ tutti i settori medio-alti del mercato degli smartphone. Basta leggere le tre schede tecniche Meizu 15, Meizu 15 Lite e Meizu 15 Plus per accorgersi della tattica messa in atto dal produttore cinese: pur adottando un design piuttosto standard (schermo con rapporto 16:9, anche se con cornici molto sottili), Meizu strizza l’occhio tanto a chi è alla ricerca di un dispositivo dall’ottimo rapporto qualità/prezzo (con la versione Lite) o a chi è alla ricerca di un dispositivo dalle prestazioni elevate (il modello Plus). Se si tratta o meno di una tattica vincente, saranno gli utenti a decretarlo: dal 29 aprile saranno in vendita in Cina, mentre ancora non è dato sapere quando sbarcheranno in Occidente.

Meizu M15 Lite, caratteristiche e prezzo

Meizu M15 Lite è il modello più economico dei tre. Si tratta di uno smartphone dual SIM con display da 5,46 pollici. All’interno della scocca in metallo trovano spazio un processore Octa-Core Snapdragon 626 da 2,2 GHz, supportato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile. Meizu M15 Lite ha una batteria da 3.050mAh dotata di ricarica rapida mCharge. Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo una fotocamera posteriore con sensore da 12 megapixel con flash a LED ad anello e apertura  f/1.9. Particolare attenzione invece per i selfie vista la fotocamera anteriore da 20 megapixel. Il Meizu M15 Lite verrà lanciato sul mercato in tre diverse colorazioni, bianco, oro e rosso, e costerà 220 euro circa.

Meizu M15, caratteristiche e prezzo

Meizu M15 è uno smartphone leggermente più piccolo rispetto al Lite con il suo schermo da 5,16 pollici. A bordo del device però troviamo più potenza grazie al processore Octa Core Snapdragon 660. A supportare il tutto anche 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Una buona autonomia è garantita dalla batteria da 3.000mAh con ricarica rapida mCharge. Sulla parte posteriore del dispositivo troviamo una doppia fotocamera con un sensore Sony da 12 megapixel dotato di Flash LED, Laser Autofocus e apertura focale 1.8 e l’altro sensore da 20 megapixel, sempre Sony, con apertura focale 2.0. Stessa fotocamera dell’M15 Lite invece sulla parte frontale del dispositivo: sopra lo schermo trova spazio, quindi, un sensore da 20 megapixel ideale per selfie e filtri in realtà aumentata.  Meizu M15 verrà lanciato sul mercato in tre diverse colorazioni, bianco, nero e oro, e in due modelli differenti per prezzo. La versione da 64GB di storage costerà 259 euro mentre quella da 128GB costerà 329 euro.

Meizu M15 Plus, caratteristiche e prezzo

Meizu M15 Plus, come si evince anche dal nome, è il modello con caratteristiche più importanti dei tre nuovi smartphone dell’azienda cinese. A bordo troviamo chipset Exynox 8895, Octa-Core da 2,5 GHz (il processore gemello dello Snapdragon 835). A supporto 6GB di RAM e due opzioni di storage, o 64GB o 128GB, come su M15. Lo schermo è decisamente più generoso rispetto agli altri device della serie: parliamo di un display AMOLED da 5,95 pollici. Migliorata anche l’autonomia grazie a una batteria da 3.500mAh dotata sempre di ricarica rapida mCharge. Il comparto fotografico è invece lo stesso dell’M15. Quindi due sensori sul retro, uno da 12 e l’altro da 20 megapixel, e una fotocamera singola da 20 megapixel sulla parte anteriore. Sono quattro invece le colorazioni disponibili per Meizu 15 Plus: oro, nero, bianco e blu. Due le opzioni d’acquisto, 389 euro per la versione da 64GB e 429 per quella da 128GB. 

Contenuti sponsorizzati