Libero
cuffiette wireless oneplus buds z2 Fonte foto: OnePlus
WEARABLE

OnePlus Buds Z2 ufficiali: come sono le nuove cuffiette wireless

OnePlus Buds Z2 sono ufficiali e non deludono le aspettative grazie ad un prezzo molto aggressivo e alle loro caratteristiche innovative

Arriva il tanto atteso debutto di OnePlus Buds Z2, i nuovi auricolari wireless che diventano la nuova opzione economica dell’azienda in sostituzione del primo modello Z. Anche se ne ereditano il design, introducono alcuni miglioramenti significativi dal punto di vista tecnico e per quanto riguarda la riproduzione musicale.

In questo ambito, Le Buds Pro continuano a mantenere un primato nella gamma OnePlus, ma le Buds Z2 consentono di godere di molte delle loro funzionalità ad un prezzo inferiore. La novità senza dubbio più lieta riguarda la tecnologia di cancellazione attiva del rumore (ANC), che permette di sopprimere i rumori circostanti mentre si parla al telefono o si ascolta la musica e non era presente sul precedente modello di cuffiette economiche OnePlus. Non mancano poi feature all’avanguardia, come le modalità Mono e Trasparenza, nonché il supporto alla ricarica rapida che garantisce l’utilizzo senza fastidiose interruzioni. Le OnePlus Buds Z2 possono già essere acquistate ed il prezzo è davvero molto appetibile.

OnePlus Buds Z2, come sono

L’ANC sulle OnePlus Buds Z2 è in grado di operare efficacemente fino a 40 dB di riduzione del rumore con una regolazione a due livelli, cosa che dovrebbe consentire una riproduzione musicale ottimale in un ambiente mediamente rumoroso. La modalità Mono funziona con uno qualsiasi dei due auricolari, mentre la modalità Trasparenza permette di rimanere vigili sull’ambiente circostante durante l’ascolto della musica. Per una qualità ottimale, intervengono i driver dinamici da 11 mm, per bassi profondi, acuti nitidi e supporto Dolby Atmos.

Queste cuffiette wireless, inoltre, supportano la connettività Bluetooth 5.2 ed il Google Fast Pair, possono rilevare l’inserimento e la rimozione dall’orecchio e mettere automaticamente in pausa la riproduzione. Inoltre, hanno certificazione IP55 per la resistenza ad acqua e sudore.

Ognuna delle Buds Z2 ha una batteria da 40 mAh che ne consente l’utilizzo per circa 7 ore, che diventano 5 in caso di ANC attivo. La loro custodia, che funge anche da base di ricarica, ha una capacità di 520 mAh e supporta la ricarica rapida a 5 W tramite USB Type-C. OnePlus stima che 10 minuti di ricarica dovrebbero corrispondere a 5 ore di riproduzione musicale.

Gli utilizzatori di smartphone dell’azienda cinese potranno abbinare e gestire gli auricolari senza l’ausilio di altre applicazioni grazie ad OxygenOS, mentre gli altri saranno costretti ad installare HeyMelody, disponibile per telefoni Android e iOS.

OnePlus Buds Z2: prezzo e disponibilità

È già possibile acquistare le OnePlus Buds Z2 sul sito ufficiale dell’azienda e su Amazon, ma nella sola colorazione Pearl White. Sebbene Oneplus abbia già annunciato anche la Obsidian Black, questa arriverà soltanto all’inizio del 2022.

Per quanto riguarda i prezzi, gli utenti europei potranno comprare le nuove cuffiette wireless a soli 99 euro, una cifra inferiore alle Buds Pro che permette comunque di usufruire di molte feature all’avanguardia.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963