galaxy-note-10 Fonte foto: Web
ANDROID

Quando esce il Galaxy Note 10

Si avvicina la data di presentazione del Galaxy Note 10. Il phablet Samsung dovrebbe essere presentato il 7 agosto a New York. Prevista, inoltre, una sorpresa

19 Giugno 2019 - Manca ormai poco alla presentazione del Samsung Galaxy Note 10, il phablet top di gamma del produttore coreano. Secondo le ultime indiscrezioni il Note 10 verrà svelato in un evento Unpacked il 7 agosto al Barclays Center di Brooklin, New York. Lo riporta CNET, citando fonti anonime interne all’azienda.

L’indiscrezione è credibile, visto che già in molti da tempo parlano del mese di agosto e che l’anno scorso Samsung ha presentato il Galaxy Note 9 il 9 agosto, dando conferma dell’evento solo il 27 giugno. Samsung non conferma né smentisce la data, ma sono in pochi ormai a credere che la presentazione del Note 10 possa subire slittamenti anche perché, dopo lo scivolone fatto con il Galaxy Fold (che non uscirà nemmeno a luglio), Samsung ha ora un grosso buco rispetto al passato nella parte alta della sua gamma. Ci si aspetta, inoltre, che vengano presentati due phablet: il Galaxy Note 10 e il Galaxy Note 10 Pro. Nessuna notizia, né ufficiale né ufficiosa, sui prezzi dei due nuovi Note.

Come saranno i Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Pro

Gli ultimi rumor parlano di due dispositivi dalle dimensioni, rispettivamente, di 6,3 e 6,75 pollici. Tra i dettagli tecnici che sembrano più credibili al momento c’è l’addio al jack audio da 3,5 mm per le cuffie e un reparto fotografico posteriore, da tre obiettivi, montato verticalmente. La fotocamera frontale, invece, dovrebbe essere posizionata al centro del display, all’interno di un piccolo foro.  Sia il Samsung Galaxy Note 10 che il Galaxy Note 10 Pro dovrebbero arrivare anche in versione 5G sin da quasi subito, almeno nei mercati dove sono già attive le offerte 5G degli operatori telefonici. Secondo altre indiscrezioni, invece, il 5G sarà disponibile solo sul Galaxy Note Pro da 6,75 pollici che avrà anche un sensore Time of Flight.

Rimandato il Galaxy Fold

Nei piani iniziali di Samsung i due Galaxy Note 10 dovevano andare a completare la parte alta della gamma degli smartphone premium aggiungendosi al Galaxy Fold, cioè il primo telefonino pieghevole di Samsung. La storia, come ben sappiamo, è andata diversamente: il Galaxy Fold ha mostrato problemi allo schermo già nei modelli di test rilasciati alla stampa e il lancio di questo prodotto è stato più volte posticipato. I fan del marchio coreano speravano di vederlo nel mese di luglio, poco prima dei due phablet. Ma, secondo le ultime notizie circolate, usciranno prima i Note 10 e poi (non si sa ancora quando) il Galaxy Fold.

Contenuti sponsorizzati