Libero
TV PLAY

Quando esce Supersex, la serie su Rocco Siffredi

La serie in sette puntate è liberamente ispirata alla vita e alla carriera del celebre pornoattore italiano. Ecco cast, trama e data di uscita

Serie Supersex Fonte foto: Netflix

Netflix lo ha annunciato in questi giorni: Supersex, la serie tv liberamente ispirata alla vita di Rocco Siffredi, all’anagrafe Rocco Antonio Tano, ha una data di uscita ufficiale. Il celebre attore e regista pornografico italiano sarà interpretato da Alessandro Borghi, attore visto di recente nel film Le otto montagne e noto soprattutto per i suoi precedenti ruoli in Suburra, Sulla mia pelle e Romanzo criminale. Prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment, una società del gruppo Fremantle, e da Matteo Rovere per Groenlandia, società del gruppo Banijay, la serie Supersex è creata e scritta da Francesca Manieri.

La trama di Supersex

La serie tv in sette episodi racconterà la vita e la carriera nel porno di Rocco Siffredi, partendo dalle sue origini e dal rapporto con la famiglia e l’amore. La serie tv promette di essere «un racconto profondo» che «ci svela come e perché Rocco Tano, un semplice ragazzo di Ortona, è diventato Rocco Siffredi, la pornostar più famosa al mondo».

Siffredi è nato a Ortona, in Abruzzo, nel 1964. La sua carriera come attore porno è iniziata nel 1984 e prosegue ancora oggi, sebbene abbia più volte annunciato di voler smettere. Nel corso degli anni Siffredi si è dedicato occasionalmente anche alla recitazione in film non porno e per due anni ha lavorato come modello allontanandosi dai set a luci rosse.

Come dichiarato in passato dalla creatrice e sceneggiatrice di Supersex, Francesca Manieri, l’obiettivo della serie è raccontare «la storia di un uomo che ci mette 7 puntate e 350 minuti a dire ti amo, ad accettare che il demone che ha in corpo sia conciliabile con l’amore. Per farlo deve mettere a nudo l’unica parte di lui che non abbiamo mai visto: la sua anima».

Ma Supersex, avvisa la sceneggiatrice e creatrice della serie, non parla solo di Rocco Siffredi: parla di tutti. «Cosa vuol dire essere maschi? Siamo ancora capaci di conciliare la sessualità e l’affettività? Queste le domande che, come un caleidoscopio, si aprono davanti a noi mentre ci immergiamo nella sua incredibile vita fino a perdere il fiato».

Il cast di Supersex

Diretta da Matteo Rovere, Francesco Carrozzini e Francesca Mazzoleni, Supersex vede come interpreti, oltre al già citato Alessandro Borghi, anche Jasmine Trinca nei panni di Lucia, un personaggio di finzione che rappresenta in qualche modo la sintesi di molte donne con cui Rocco ha avuto una relazione nella sua vita, e Adriano Giannini nei panni di Tommaso, il fratellastro di Rocco.

Nel cast ci sono anche Saul Nanni (che veste i panni di Rocco ragazzo), Enrico Borello (Gabriele), Vincenzo Nemolato (Riccardo Schicchi), Gaia Messerklinger (Moana), Jade Pedri (Sylvie) e Linda Caridi (Tina).

Quando esce Supersex su Netflix

La serie Supersex sarà disponibile su Netflix il 6 marzo 2024.

TAG: