rick e morty Fonte foto: nikkimeel / Shutterstock
TV PLAY

Rick and Morty: i 5 migliori episodi da riguardare

È una tra le serie più geniali, impertinenti e divertenti degli ultimi anni: questi i 5 episodi imperdibili

Ricky and Morty è una tra le serie animate più riuscite degli ultimi anni, destinata a un pubblico adulto, ma che grazie a un alto tasso d’irriverenza e follia ha saputo carpire l’attenzione anche dei più giovani. Considerata un cosmic horror è ideata da Justin Roiland che per un festival diede vita a una parodia animata di Ritorno al Futuro.

I personaggi principali di Ricky and Morty sono: Rick, uno scienziato geniale, cinico ubriacone che passa il tempo a creare i gadget high-tech più disparati e il timido nipote Morty un’adolescente di buon cuore, spesso coinvolto dal nonno nei viaggi spazio temporali. Rick and Morty intraprendono pericolose e fantastiche avventure nel loro e in universi paralleli scoprendo orrori e meravigliosi nuovi mondi. La narrazione è fluida e le conseguenze tragicomiche di un episodio si notano in quelli successivi. Il divertimento è alto in ogni episodio, ma ce ne sono alcuni che sono assolutamente da ricordare. Eccone cinque imperdibili.

1) Vite alternative 

In vite alternative tutta la famiglia insieme guarda la tv. Rick si è stancato di vedere i soliti canali e installa un aggeggio che permette a ognuno di guardare in realtà parallele. La famiglia passa l’intera puntata a osservarsi in altre dimensioni, non senza turbamenti e scoprire segreti: Rick dovrà spiegare come mai, e di chi sono i cadaveri, sepolti in giardino. Fin da subito è chiara l’interconnessione tra le puntate.

2) Total Rickall

In Total Rickall, la famiglia si trova a lottare contro un parassita alieno, lo zio Steve, personaggio mai visto, che impianta falsi ricordi nelle loro menti, facendoli dubitare dell’esistenza di un loro vecchio caro amico. Si crea un viaggio confuso nelle loro menti in cui di perde traccia di un passato in realtà mai vissuto. Cosa è reale e no? L’episodio è complesso: creatività narrativa e sovraffollamento di elementi fanno capire come sia utile vedere più volte gli episodi per cogliere la profondità.

3) Al Rick-inseguimento della pietra verde

Al Rick – inseguimento della pietra verde merita una menzione. Rick, Morty e la sorella Summer, sono spinti da tensioni familiari in un mondo post apocalittico per risolvere alcune questioni personali. Vivranno in una parodia di MadMax con il braccio di Morty che viene usato come un bavaglio!

4) Cetriolo Rick

In Cetriolo Rick, per sfuggire alla terapia di gruppo familiare Rick diventa un cetriolo. Gli viene sottratta la siringa con l’iniezione per farlo tornare umano e quindi sarà costretto, per avere nuovamente arti, a buttarsi nelle fogne tra scarti di topi e scarafaggi. Un vero e proprio delirio d’immaginazione attraversa dinamiche familiari e scelte azzardate.

5) Edge of ToMorty: Senza Rick

Rick chiede a Morty, di accompagnarlo a prendere dei "cristalli della morte" che Morty non saprà bene come gestirli. Il nome della puntata richiama Edge of Tomorrow con Cruise ed è uno dei tanti richiami della serie. Esattamente come nella trama del film, Rick tornerà in vita tutte le volte che viene ucciso, ogni volta in mondi diversi. Interessante la messa in evidenza dei due approcci alla morte di Rick and Morty.

Trovate tutte le stagioni di Rick and Morty nel ricco catalogo di Netflix.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963