Samsung Galaxy S10 + Fonte foto: IceUniverse/Twitter
ANDROID

Samsung Galaxy S10+ svelato: doppia fotocamera anteriore e 5G

In Rete sono apparsi i primi rendering del Samsung Galaxy S10 +, un device da 6,4 pollici con le due fotocamere frontali inserite direttamente nello schermo

3 Dicembre 2018 - Online sono iniziati ad apparire i primi rendering del nuovo Samsung Galaxy S10 +. Il design, al contrario di alcune indiscrezioni non dovrebbe essere troppo diverso rispetto al recente passato in casa Galaxy, a stupire invece è la possibile presenza del 5G da subito e non con un nuovo modello futuro.

Il design dello smartphone top di gamma di Samsung per il 2019 non presenta variazioni rivoluzionarie rispetto allo stile del Samsung Galaxy S9 + mentre lo schermo ha invece numerose variazioni. Su tutte la solita assenza del notch ma la doppia fotocamera anteriore integrata lateralmente nello stesso display. Sempre nello schermo del Galaxy S10 + è nascosto anche il sensore per le impronte digitali, a ultrasuoni, per uno sblocco immediato e sicuro del dispositivo. Sul retro del prossimo Galaxy S10 + c’è invece una tripla fotocamera disposta orizzontalmente così come già visto in casa Sasmung sul Galaxy Note 9. L’intero telefono misura 157,5 x 75,0 x 7,8 mm e al contrario delle attesa ha conservato il jack da 3,5 millimetri per le cuffie.

Come sarà il Samsung Galaxy S10 +

Lo schermo, leggermente curvo, del prossimo Galaxy S10 + sarà realizzato con tecnologia Super AMOLED e misurerà 6,4 pollici. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche se dovessero essere confermate saranno praticamente le stesse che vedremo sul Galaxy S10, e quindi fino a 1 TB di memoria interna, un’enormità nell’universo degli smartphone, e ben 12 GB di RAM, anche questa sarebbe una novità assoluta molto più vicina ai computer top di gamma che ai telefonini. Il processore, per supportare la connessione 5G che non arriverà da marzo 2019 ma che sarà presente già nei modelli che Samsung presenterà ad inizio anno, sarà il chipset di ultima generazione di Qualcomm, visto che Exynos 9820 di casa Samsung non è compatibile con questa tecnologia di connessione. Al contrario delle indiscrezioni che parlavano di 6 fotocamere come sul Galaxy S10 sulla versione Plus dovremo trovare, come già anticipato, “solo” cinque sensori, due davanti e una tripla fotocamera posteriore dotata di varie effetti per gli scatti, dalla modalità ritratto all’effetto bokeh.

Contenuti sponsorizzati