display-indistruttibile Fonte foto: web
TECH NEWS

Samsung, il Galaxy X monterà uno schermo indistruttibile

Il prossimo smartphone pieghevole, che Samsung dovrebbe lanciare nel febbraio 2019, monterà uno schermo indistruttibile resistente anche a forti urti e cadute

27 Luglio 2018 - Samsung sta ultimando i preparativi per il lancio del primo smartphone pieghevole della sua storia. Il prossimo febbraio 2019, infatti, l’azienda sudcoreana dovrebbe lanciare il Samsung Galaxy X, un device con il display pieghevole. Un display che sarà indistruttibile stando alle ultime indiscrezioni in arrivo dalla Corea.

Samsung presenterà il Galaxy X in occasione del Mobile World Congress di Barcellona nel febbraio del 2019, ma sul dispositivo aleggia ancora un alone di mistero. Intanto, però, sappiamo che lo smartphone pieghevole monterà un nuovo display che Samsung ha presentato nella primavera del 2018. Si tratta di uno schermo in grado di resistere a qualsiasi tipo di caduta o di urto: in pratica è indistruttibile. Stando a quello che afferma Samsung il display sarà anche più resistente dell’attuale Gorilla Glass 6, il vetro protettivo per smartphone e tablet recentemente lanciato sul mercato. Il display ha anche ricevuto l’ok da Underwriters Laboratories, l’organizzazione indipendente di certificazioni di sicurezza per i device elettronici.

Lo smartphone pieghevole di Samsung avrà uno schermo indistruttibile

Il display indistruttibile che vedremo su Samsung Galaxy X sarà da 6,2 pollici OLED con una risoluzione 2960×1440, in pratica in WQHD+. Una risoluzione davvero impressionante per uno smartphone. In futuro Samsung ha già fatto sapere che lo stesso schermo impossibile da distruggere verrà installato in console di gioco, in dispositivi per le smart car e le smart home e anche su tablet e altri telefoni dell’azienda sudcoreana. A inaugurare questo panello di ultima generazione resistenze e di qualità però sarà il prossimo Galaxy X.

Ma come fa ad essere infrangibile questo nuovo display di Samsung? Semplice, non ha un substrato in vetro, che invece hanno tutti gli altri schermi in commercio, che può andare in frantumi. Saldato al display flessibile questo schermo di Samsung ha invece una membrana in materiale plastico che permette al display di non rompersi mai. Per superare la certificazione degli Underwriters Laboratories lo schermo ha superato vari test. Per esempio, ha resistito a 26 cadute consecutive da quasi due metri di altezza e non ha subito danni né a un’esposizione di calore fino a 71 gradi né a un’esposizione al freddo fino ai -32 gradi.

Contenuti sponsorizzati