huawei Fonte foto: woff / Shutterstock.com
ANDROID

Smartphone Huawei e Honor, quali riceveranno l'aggiornamento Android Q

Huawei e Honor hanno annunciato gli smartphone che riceveranno l'aggiornamento ad Android Q e alla EMUI 10: ecco quali sono

18 Luglio 2019 - Il tanto temuto ban Huawei si è rivelato un nulla di fatto. Nelle ultime settimane il Presidente degli Stati Uniti è tornato su più miti consigli e ha rilasciato delle dichiarazioni che fanno ben sperare gli utenti Huawei: le aziende americane possono continuare ad avere rapporti commerciali con il colosso cinese. Questo vale anche per Google che potrà rilasciare la certificazione Android per tutti gli smartphone Huawei in uscita nei prossimi mesi. Ma non solo. Le due società potranno continuare a sviluppare il sistema operativo e fixare eventuali bug.

Lo stesso discorso vale anche per gli smartphone Honor, l’azienda sussidiaria di Huawei che negli ultimi anni si è fatta apprezzare anche in Italia con dispositivi dal buon rapporto qualità-prezzo. L’azienda ha confermato che almeno un paio di smartphone Honor riceveranno l’aggiornamento ad Android Q e alla EMUI 10, la prossima versione dell’interfaccia utente Huawei che porterà con sé molte novità. La lista dei dispositivi non è ancora ufficiale e verrà comunicata a inizio agosto durante la Huawei Developers Conference, l’evento dedicato agli sviluppatori che l’azienda sta organizzando in Cina e dove verranno presentate le novità che riguardano il software.

Quali saranno gli smartphone Honor ad aggiornarsi ad Android Q

Una lista non ufficiale degli smartphone Honor che riceveranno l’aggiornamento ad Android Q sta girando sul web in questi giorni. L’azienda cinese ha assicurato che in totale dovranno essere una decina i dispositivi che effettueranno l’update all’ultima versione di Android. Sicuramente riceverà l’aggiornamento l’Honor 9x, lo smartphone medio di gamma che verrà lanciato il prossimo 23 luglio. Nella lista saranno presenti anche:

  • Honor 20
  • Honor 20 Pro
  • Honor 20 Lite
  • Honor View20
  • Honor 10
  • Honor 10 Lite
  • Honor 8X.

Prima dell’arrivo della EMUI 10 (previsto per la fine del 2019, inizio del 2020), questi dispositivi riceveranno l’aggiornamento alle EMUI 9.1 che porterà miglioramenti alla stabilità del sistema operativo. La conferma arriva dalla stessa Honor e il rilascio avverrà nei prossimi giorni.

Gli smartphone Huawei che si aggiornano ad Android Q

Con qualche settimana di anticipo rispetto a Honor, anche Huawei ha annunciato la lista dei dispositivi che riceveranno l’aggiornamento ad Android Q. Per il momento i dispositivi sono tredici, ma nelle prossime settimane potrebbero essere aggiunti altri modelli.

  • P30 Pro
  • P30
  • P30 lite
  • Mate 20 X (5G)
  • Mate 20
  • Mate 20 Pro
  • Mate 20 Lite
  • P smart Z
  • P smart+ 2019
  • P smart 2019
  • P20 Pro
  • P20
  • PORSCHE DESIGN Mate 10
  • Mate 10 Pro

I più attenti avranno notato che dalla lista manca il Huawei Mate 30. Non è un caso. Oltre al fatto che il dispositivo ancora non viene lanciato sul mercato (dovrebbe uscire a fine ottobre), il Mate 30, insieme al Mate 30 Pro, potrebbero essere i primi smartphone a montare HongMeng OS, il sistema operativo mobile che Huawei sta sviluppando da oramai un paio di anni.