Stranger Things Fonte foto: DFree / Shutterstock
TV PLAY

Stranger Things 4: tutte le anticipazioni sulla nuova stagione

Sembra tutto pronto per le riprese ma la data ufficiale di inizio lavori continua a non essere ufficializzata. Ecco cosa sappiamo finora dello show di Netflix

Undici, Will, Mike, Dustin, Lucas e addirittura il Demogorgone: di Stranger Things ci manca davvero tutto. Ormai da oltre sei mesi non si hanno notizie certe legate al famoso show. Le riprese della serie tv erano iniziate a febbraio ma subito sospese e rimandate a causa della pandemia.

Eppure, in questi giorni, qualcosa di muove. Le voci sull’inizio delle riprese sono sempre più insistenti e producono la gioia dei fan. Il terzo capitolo della serie trasmessa da Netflix è uscito ormai più di un anno fa e ha lasciato molte questioni in sospeso. L’emergenza Coronavirus negli Stati Uniti è ancora alta, per tale motivo le riprese sono state rimandate più volte. Ora però, secondo molte indiscrezioni, c’è una data per il ritorno sul set, si parla di fine settembre. Se così fosse, potremmo vedere le nuove puntate entro l’inizio del prossimo anno. Naturalmente si tratta di voci, Netflix non ha mai confermato l’effettivo ritorno sul set.

Stranger Things 4: quando iniziano le riprese della nuova stagione

Attualmente, i lavori su Stranger Things, come quelli di altre serie tv, sono fermi a causa del Coronavirus. Nello specifico, le riprese del programma erano iniziate a febbraio ad Atlanta ma dopo poche settimane erano state sospese dal regista e dalla produzione in via precauzionale. Infatti, già si iniziava a parlare della circolazione del virus.

Dopo mesi di attesa, finalmente spunta la data della ripartenza. Deadline ha indicato per il prossimo 28 settembre l’inizio delle riprese sempre negli studi di Atlanta, che ospita lo storico set dello show. La testata ha comunque ricordato che si tratta di una data provvisoria e non ci sono comunicazioni ufficiali. Netflix non ha voluto rilasciare alcun commento a riguardo. Sembra proprio che il proseguimento della serie tv sia un mistero per tutti.

Questa anticipazione però ha già fatto il giro del mondo e prodotto un senso di attesa nel pubblico. Bisognerà però attendere diversi mesi per vedere le nuove puntate in streaming, anche perché la situazione è ancora incerta e soprattutto la troupe dovrà spostarsi in giro per il mondo perché sono previste delle scene anche all’estero. E ora sappiamo bene che muoversi è piuttosto difficile.

Stranger Things: novità della quarta stagione

La terza stagione si era conclusa con la presunta morte di uno dei personaggi principali: Jim Hopper (interpretato da David Harbour) il capo della polizia di Hawkins è in realtà vivo ma è tenuto prigioniero in Russia. Un altro mistero è legato ad un misterioso americano a cui si fa accenno alla fine della terza stagione: sarà lui o un nuovo personaggio?

I creatori Matt e Ross Duffer dovranno fare chiarezza, ma hanno già anticipato che la quarta sarà la stagione più terrificante di tutte.

Inoltre, hanno diffuso una foto che dovrebbe essere la copertina del primo episodio della nuova stagione, dove si legge il titolo “Chapter One: The Hellfire Club” ovvero “Capitolo uno: il club infernale” molti si sono chiesti a cosa faccia riferimento. Will e i suoi amici decideranno di chiamarsi così da ora in poi?

Un’altra notizia da confermare è legata a Undici, personaggio interpretato da Millie Bobby Brown: nel nuovo capitolo verrà rapita dal Mindflyer e diventerà cattiva. Insomma, i rumor sono continui ma tutti da confermare. Non ci resta che attendere l’uscita della nuova stagione, ma per ingannare il tempo possiamo rivedere la terza stagione disponibile su Netflix.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963