Migliori tablet da 10 pollici Fonte foto: 123rf
GUIDE ALL’ ACQUISTO

I migliori tablet 10 pollici del 2019: come e quali scegliere

Scegliere un tablet 10 pollici non è semplice, nonostante la dimensione sia sempre la stessa, esistono diversi tipi di risoluzione e connettività da scegliere.

I tablet da 10 pollici, senza un consiglio da parte di qualcuno che se ne intende, sono tra i prodotti più difficili da scegliere: molti non sono a conoscenza degli aspetti che bisogna prendere in considerazione durante la scelta, correndo così il rischio di trovarsi tra le mani un tablet troppo economico, lento e con poche funzionalità oppure un tablet troppo costoso, che non si può sfruttare appieno.

Siamo certi che anche tu stai cercando un tablet che possa soddisfare le tue esigenze o quelle della persona a cui vuoi fare il regalo. In questo articolo troverai tutte quelle informazioni necessarie per guidarti nella scelta e scoprirai la nostra selezione ristretta dei migliori tablet da 10 pollici del 2019, con un focus sulle caratteristiche tecniche ed i vantaggi che fanno la differenza.

Come scegliere un tablet 10 pollici

Capire quali sono gli aspetti da tenere in conto prima di acquistare un tablet da 10 pollici, può facilitarti di molto la scelta. Oltre alla potenza del processore (meglio puntare su dispositivi Quad Core o Octa Core con almeno 2Gb di RAM) e all’espandibilità della memoria tramite Micro SD, sono fondamentali da valutare le caratteristiche tecniche del display, la presenza o meno di supporto 3G/4G, le tecnologie wireless integrate, l’autonomia e le killer feature.

Display

Seppur tutti i tablet che presenteremo nel nostro elenco siano da 10 pollici, essi possono avere risoluzioni differenti. La scelta di un tablet con una maggiore risoluzione può costare di più, ma ti permette di avere un device che riproduce i contenuti con una migliore qualità: il maggior numero di pixel che vanno a comporre l’immagine rende essa più nitida e brillante. Tra le risoluzioni più diffuse nel 2019 ci sono le seguenti:

  • HD (1280 x 800 pixel);
  • Full HD (1920 x 1080 pixel);
  • 2048 x 1536 pixel;
  • 2224 x 1668 pixel.

Sicuramente i tablet che presentano una risoluzione elevata risultano scelte vincenti, ma non sono da sottovalutare altri aspetti relativi al display come la presenza di pannelli LCD IPS, Amoled/Super Amoled, i quali permettono un buon angolo di visione ed una ottima luminosità.

Supporto 3G/4G e tecnologie wireless integrate

Capire che tipo di connettività è presente su un tablet da 10 pollici è importante. Se ad esempio viaggi spesso, potresti aver bisogno di un tablet che funzioni non soltanto con il WI-FI, ma che supporti la rete 3G ed anche la rete 4G/LTE (non sempre, tuttavia, in grado di farti chiamare e mandare SMS, ma specifica per farti navigare su Internet).

Un buon tablet da 10 pollici deve supportare, sicuramente, il Bluetooth (importante per collegare, ad esempio, le cuffie senza cavo) e la tecnologia wireless Miracast, che ti consente di proiettare i contenuti audio-visivi sullo schermo della televisione.

Autonomia

L’autonomia ideale di un tablet deve garantire almeno 6 ore di utilizzo. I modelli top di gamma permettono di raggiungere anche le 8/9 ore di utilizzo con una sola carica. Sulla confezione puoi trovare sicuramente indicazioni in merito, ma ti consigliamo di dare anche un occhio ai milliampereora (mAh) della batteria: più ce ne sono, maggiore è l’autonomia del tablet.

Killer Feature

Gli accessori che possono stravolgere l’esperienza di uso di un tablet 10 pollici sono certamente la compatibilità con una penna ad alta precisione (ovvero una penna attiva a batteria, che funziona solo con quel tablet) e la possibilità di trasformare il tablet in un computer connettendolo ad un monitor.

Per quanto in particolare riguarda le penne, in commercio sono vendute anche delle penne passive compatibili con tutti i tablet. Tuttavia, esse si rivelano poco precise e non sono per nulla adatte alla scrittura o al disegno (sono utilizzate più che altro per evidenziare ed interagire con le applicazioni in modo più preciso rispetto alle dita).

I migliori tablet 10 pollici del 2019

La classifica che ti presentiamo qui di seguito è stata studiata dal nostro team sulla base delle recensioni e delle critiche sia da parte degli acquirenti sia dei professionisti del settore e sulla base del miglior rapporto qualità- prezzo, che tiene conto delle caratteristiche tecniche imprescindibili in un tablet da 10 pollici del 2019.

1. Samsung Galaxy Tab A 10.5″ (2019)

Di fascia economica media (il tablet è disponibile a partire dai 179 euro), questo dispositivo si distingue dalla concorrenza per il suo display WUXGA, che permette di vedere video e immagini in FULL HD, nonché per il suono Dolby Atmos. Il tablet, dotato di un potente processore (SoC Qualcomm Snapdragon 450 con soluzione grafica integrata Adreno 506) è disponibile in versione solo WI-FI oppure in versione LTE, che ti permette di sfruttare la connessione 4G. Entrambi i modelli possono avere 3 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria.

Questo tablet da 10 pollici funziona con l’attuale Android 8.1 Oreo che Samsung ha voluto integrare con la propria interfaccia utente Experience nella versione 9.5. Il dispositivo è reso di facile utilizzo per le famiglie, grazie all’introduzione di una modalità per i più piccoli: l’interfaccia si trasforma in qualcosa di davvero semplice con applicazioni e giochi speciali.

2. Huawei Mediapad M3 Lite – 10″

Disponibile nei vari store fisici e online a partire da 179 euro, questo tablet da 10 pollici, molto in voga nel 2019, è un dispositivo molto leggero e pratico, ideale per essere utilizzato in mobilità. I modelli disponibili sono WI-FI only e con connessione LTE. Quest’ultima costa solitamente 85 euro in più.

Rilasciato originariamente nel 2017, questo modello monta ancora Android 7.0 Nougat, che sicuramente è una versione molto stabile del sistema operativo. Tuttavia, se deciderai di acquistare questo dispositivo, ti consigliamo di aggiornarlo alla versione Android 8.0 Oreo, così da avere la certezza che il tablet sia compatibile con le ultime novità di Google Play Store e che sia totalmente sicuro.

La risoluzione è FULL HD (1920 x 1200 – WUXGA) ed è ottimizzato per un rapporto d’aspetto di 16:10. Per quanto riguarda il pannello, esso è ottimizzato con la tecnologia LCD IPS, che permette di avere ampi angoli di visione ed una elevata fedeltà per quanto concerne la riproduzione dei colori. La batteria da 6660 mAh permette una buona autonomia discreta: chiaramente la durata effettiva dipende dall’uso che del tablet stesso se ne fa.

3. Tablet KXD

Molti magari ti hanno detto di non comprare tablet cinesi. Diffida da queste leggende metropolitane. Nel 2019 i dispositivi prodotti in Cina sono altamente tecnologici ed esteticamente maturi. Se poi ci si aggiunge la loro convenienza economica, non si può desiderare di meglio.

Abbiamo voluto inserire il Tablet KXD in questa lista perché, ad un prezzo inferiore ai 100 euro, puoi portarti a casa un dispositivo che monta un pannello con risoluzione FULL HD, quindi molto elevata, una batteria da 6000 mAh ed un processore octa-core con 2GB di RAM e 32 di memoria espandibile tramite micro SD. Questo tablet è adatto anche per le chiamate telefoniche, in quanto presenta due slot per dual SIM card.

4. Lenovo tab4 10

Ideale per tutta la famiglia e, in particolare, per i bambini (The Ultimate Kid-Friendly è un pacchetto aggiuntivo pensato per i più piccoli), questo tablet ha un design molto elegante ed offre prestazioni elevate. Il dispositivo ha un potente processore quad-core a 64-bit (Qualcomm Snapdragon) e supporta da 2 GB di memoria RAM, insieme ad una memoria interna di 16 GB.

La durata della batteria è ottima: è possibile navigare su Internet per 20 ore di fila con il WI-FI. Chiaramente questo tempo può dipendere molto dalla luminosità del display e dalle applicazioni in background attive. Un’altra caratteristica che rende questo tablet da 10 pollici uno tra i migliori del 2019 è sicuramente l’audio Dolby Atmos, che rende il suono ricco, definito e potente. Il Lenovo tab4 10 è disponibile su Amazon a partire da 188 euro.

5. Acer Switch One 10

Tra i migliori tablet da 10 pollici attualmente in circolazione dobbiamo assolutamente consigliarti Acer Switch One 10. Questo 2 in 1, ovvero munito di tastiera ed in grado di sostituire letteralmente un notebook, questo prodotto si aggira intorno ad una fascia di prezzo di 200 euro.

La tastiera, secondo molti utenti, è davvero comoda. Inoltre, i materiali sono ben fatti e costituiti da plastiche lavorate in maniera ottima. Per quanto riguarda i tasti non sono per nulla piccoli e sono ben distanziati tra di loro, così da consentire un’agevole scrittura. La tastiera è utilizzabile anche come dock e supporto. Rispetto alle versioni precedenti, l’Acert Switch One 10 non presenta un connettore di ricarica proprietario, ma utilizza la ricarica standard microUSB, così da permetterti di caricare il tablet tramite power bank.

Le altre caratteristiche tecniche sono le seguenti:

  • Il display da 10,1” ha 1280×800 pixel di risoluzione;
  • Monta un processore Intel Atom x5-Z8350 da 1.44GHz e 2GB di RAM;
  • La sua memoria interna è da 64GB (eMMC espandibile tramite microSD);
  • La batteria è da 7020 mAh;
  • La scheda grafica è una Intel HD Graphics;
  • Sono presenti coppia di fotocamere da 2MP.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963