Libero
telegram novità gennaio 2022 Fonte foto: Telegram
APP

Telegram annuncia le prime novità 2022

Sticker e reaction sono solo due dei campi in cui Telegram è migliorata nelle ultime settimane: la piattaforma di messaggistica sfida ancora WhatsApp aggiungendo funzioni in continuazione

Novità in casa Telegram: infatti il servizio di messaggistica istantanea, considerata in Europa l’alternativa a WhatsApp più efficiente , introduce un sistema per creare più facilmente gli sticker video, reazioni migliorate con animazioni più compatte, nuove emoji, un pulsante per verificare le reazioni non viste, migliora la navigazione tra le chat e molto altro ancora. A questa tornata di aggiornamento del servizio di messaggistica fondato da Pavel Durov, sono stati fatti passi in avanti per rendere più piacevole e funzionale l’esperienza degli utenti con le animazioni e la condivisione delle reaction.

Gli sviluppatori si sono concentrati per due settimane di gennaio a correggere i problemi dell’App e dunque è stata migliorata la qualità delle chiamate, aggiunto il supporto per la traduzione alle pagine Apertura rapida (e nelle bio su iOS), aggiunto l’opzione per inviare messaggi silenziosi dal menu di condivisione. Al momento sono presenti nuove animazioni su iOS quando vengono toccate le icone nella barra delle schede. Queste ultime novità, dunque, si vanno ad aggiungere agli aggiornamenti messi a punto nell’ultimo trimestre del 2021, che si è chiuso con una serie di update molto interessanti: dalla protezione dei contenuti pubblicati sui canali all’anonimato all’interno dei gruppi, l’introduzione delle reazioni, la traduzione dei messaggi, la formattazione dei contenuti spoiler e i codici QR a tema. Insomma tutte soluzioni che servono a migliorare la comunicazione e a renderla più spontanea, immediata e efficace, tanto che i codici QR sono stati pensati per potenziare la condivisione di contatti, canali e gruppi su ogni altra applicazione.

Telegram, i nuovi sticker video

Gli sticker animati di Telegram ora potranno essere convertiti da video normali. Nella precedente versione richiedevano esperienza e un software come Adobe Illustrator. Ora chiunque potrà creare sticker animati dettagliati usando qualsiasi programma di editing video. Si potranno pubblicare i propri set con il bot @Stickers o aggiungere nuovi set creati da altri. Gli sviluppatori avranno la possibilità, con Sticker Import API di importare o creare nuovi sticker.

Telegram, le nuove reaction

Ci sono, poi, 5 nuove reazioni: la faccina innamorata con i cuoricini che girano intorno e che una volta lanciata fa volare palloncini colorati; la faccina con la testa che scoppia, la faccina dubbiosa che fa cadere formule matematiche, la faccina arrabbiata che lancia fulmini e saette e l’applauso da cui fuoriescono tanti "wow".

Le nuove reaction sono state pensate per sostenere ogni argomento e possono anche essere inviate come emoji interattive. Le animazioni sono più compatte e anche più grandi: per inviare una reaction in formato maxi basta tenere premuta l’immagine. Inoltre ora sono sincronizzate così il destinatario le vedrà in tempo reale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963