tim Fonte foto: Robson90 / Shutterstock.com
TECH NEWS

Tim presenta i servizi digitali del futuro grazie al 5G

TIM presenta a Rimini le applicazioni digitali del 5G: dalle panchine intelligenti per la smart city, alla tecnologia Li-Fi per la trasmissione dati

18 Agosto 2019 - Al 40° Meeting per l’Amicizia fra i Popoli in programma a Rimini dal 18 al 24 agosto è presente anche TIM con un’area dedicata alle nuove tecnologie e ai nuovi servizi che contribuiranno allo sviluppo del Paese. L’operatore telefonico si è focalizzato soprattutto sulle applicazioni del 5G nella vita reale.

TIM ha presentato nelle scorse settimane la sua offerta 5G, attiva per il momento a Roma, Torino e Napoli, ma che entro la fine dell’anno arriverà anche a Milano, Bologna, Verona, Firenze, Matera e Bari. L’obiettivo è coprire oltre 120 città, 200 destinazioni turistiche e 245 distretti industriali entro il 2021. Ma per favorire lo sviluppo e l’adozione della connessione super-veloce da parte delle aziende e degli utenti è necessario sviluppare dei servizi e delle applicazioni ad hoc. Ed è esattamente quello che sta facendo TIM e che mostrerà durante l’evento riminese. Le persone potranno toccare con mano l’utilizzo che si potrà della tecnologia grazie al 5G: visitare musei e monumenti con la realtà virtuale, rendere intelligente una città grazie a sensori e analisi dei dati, giocare online senza nessun tipo di latenza e rallentamento.

L’operatore telefonico ha dedicato un’area anche alle startup italiane più innovative cresciute all’interno del programma Open Innovation TIM WCAP. Si potrà sperimentare la trasmissione dei dati tramite la tecnologia Li-Fi, oppure scoprire Kaitiaki, un servizio che permette di analizzare il profilo social dei ragazzi e avverte i genitori in caso di pericolo cyberbullismo. Ecco tutto quello che TIM ha portato al 40° Meeting per l’Amicizia fra i Popoli di Rimini.

TIM, le applicazioni reali del 5G

Per far capire agli utenti cosa sia realmente il 5G, TIM ha deciso di mostrare alla manifestazione di Rimini come utilizzare la connessione ultra-veloce nella vita di tutti i giorni. Ad esempio si potranno fare delle visite immersive da remoto con la realtà virtuale delle principali attrazioni turistiche italiane. La Smart City Control Room, invece, è come TIM immagina la città del futuro. Grazie ai sensori posizionati in ogni angolo della strada, è possibile analizzare i dati raccolti e gestire nel migliore dei modi il traffico, i parcheggi, l’illuminazione stradale e la raccolta dei rifiuti. Sempre in questo ambito rientra la panchina intelligente dotata di Wi-Fi, porte USB per la ricarica degli smartphone ed elementi multimediali.

TIM ha mostrato anche come il 5G cambierà il mondo del divertimento. Grazie alla connessione super-veloce non ci saranno problemi a giocare in streaming, oppure nell’ascoltare musica e vedere film e serie-tv dallo smartphone.

Le startup che cambieranno il Paese

Con il programma Open Innovation TIM WCAP, l’azienda italiana ha seguito la crescita di alcune startup innovative. E un’area della fiera sarà dedicata a loro. Ci sarà la startup To Be che ha sviluppato delle soluzioni per la tecnologia Li-Fi che permette di trasmettere di dati tramite la luce LED. Per l’Italia di tratta di una soluzione innovativa e mai utilizzata prima: i primi test sono stati effettuati al Parco Archeologico di Pompei e hanno dato esito positivo.

Per il mondo bambini ed education c’è Kaitiaki, un servizio online che analizza i profili social dei ragazzi e avverte i genitori in caso di pericolo. Marshmellow Games, invece, è un’app educativa che presenta le materie scolastico in modo divertente.

La Rete 5G di TIM in Italia

Per il momento la rete 5G di TIM è presente a Roma, Torino e Napoli, ma entro la fine dell’anno raggiungerà altre 6 città: Milano, Bologna, Verona, Firenze, Matera e Bari. L’obiettivo di TIM è coprire oltre 120 città entro il 2021 e portare la rete super-veloce in 245 distretti industriali per facilitare la crescita delle imprese italiane. La velocità di download sarà aumentata progressivamente fino a raggiungere i 10Gbps.