Libero
twitter a pagamento Fonte foto: OverHope.STP / Shutterstock.com
APP

Twitter prepara una nuova funzione: gli articoli

Twitter cambia ancora: nascosto nel codice del social c'è un chiaro riferimento ad una nuova funzione che potrebbe permettere agli iscritti di pubblicare articoli ben più lunghi di 280 caratteri

Twitter è un social nato con la necessità di esprimere sintesi: è sempre stato noto per il suo limite di caratteri per tweet, che in origine nel 2006 era di 140 (come gli SMS) e poi è stato aumentato fino a 280 caratteri nel 2017. Tuttavia, sembra che l’azienda stia esplorando nuovi modi per consentire ai creator, oramai al centro delle attenzioni delle piattaforme social, di scrivere testi più lunghi con una nuova funzionalità chiamata “Articoli Twitter“.

Sembra incredibile, ma è proprio così: la piattaforma nata per stimolare l’espressione pubblica con poche e utili parole, con il tempo sta diventando sempre più simile agli altri social, dove non ci sono grossi limiti di lunghezza dei testi. Ma non solo: Twitter sta diventando sempre più diverso da ciò che era in origine anche perché ha introdotto funzioni come le chat audio (Spaces). Queste ultime, però, paradossalmente sono molto vicine, 15 anni dopo, all’idea originale di Twitter che, secondo i suoi creatori, doveva essere un posto dove condividere podcast. Insomma, Twitter è una piattaforma che non ha paura di cambiare e lo farà ancora, se gli Articoli arriveranno davvero.

Articoli Twitter, per ora solo un esperimento

La nuova funzione di Twitter è stata scoperta Jane Wong, nota programmatrice che è diventata famosa per la sua capacità di guardare dentro il codice di app famose (Twitter soprattutto) e trovarci novità interessanti. La Wong ha trovato un menu nascosto nella versione desktop del social network, dedicato proprio alla nuova funzione Articoli.

Siamo evidentemente in una fase sperimentale, forse in un Alfa test, e sebbene non ci siano dettagli su come funzioneranno gli articoli di Twitter, presumibilmente la nuova funzione consentirà di scrivere articoli completi sul social network senza appunto il limite di 280 caratteri.

Uno screenshot condiviso da Wong mostra che gli utenti avranno la possibilità di “Creare un articolo su Twitter“, il che suggerisce che la funzione non sarà limitata a determinate categorie di account.

.Anche Twitter corteggia i creator

Per apprezzare una novità di spessore in casa Twitter dobbiamo tornare indietro con la memoria di parecchi mesi, nel 2020 quando furono presentati i “thread di tweet" ossia la possibilità di condividere più tweet alla stessa conversazione. Tuttavia, il limite di 280 caratteri per tweet persiste anche per i thread.

Ma da Instagram a Youtube, da Snapchat a TikTok diventa sempre più evidente che i creatori di contenuti saranno al centro della scena e che hanno bisogno di spazio per esprimersi. Al momento non sappiamo se il social network monetizzerà in qualche modo gli articoli, ma non sarebbe una sorpresa se testi più lunghi fossero condivisi in esclusiva con i Super Follower o gli abbonati Twitter Blue.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963