whatsapp su smartphone android Fonte foto: rafapress / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp arriva modalità notturna: cosa cambia

Stando alle ultime indiscrezioni raccolte dal leaker WhatsAppBetaInfo, gli sviluppatori della piattaforma di messaggistica stanno lavorando alla modalità scura

22 Febbraio 2019 - La tanto attesa modalità notturna, cioè il dark mode, potrebbe forse arrivare su WhatsApp già con la prossima versione dell’applicazione, ormai in arrivo: lo lascia intuire uno screenshot sul profilo Twitter di WABetaInfo, noto sito specializzato in leak e fughe di notizie sull’app di messaggistica per Android e iOS più usata al mondo.

Questi screenshot mostrano una chat di WhatsApp in modalità notturna ma, è bene precisarlo, non hanno nulla di ufficiale e non provengono dal Gruppo Facebook. Solitamente, però, le anticipazioni di WABetaInfo sono sempre piuttosto precise e puntuali. Probabile, dunque, che gli sviluppatori e designer di WhatsApp stiano ultimando la modalità scura per la piattaforma di messaggistica di proprietà di Facebook. Insomma, la prossima volta che aggiornate WhatsApp spulciate per bene tra le impostazioni: magari troverete già la modalità notturna.

Com’è il tema scuro per WhatsApp.

Dall’immagine si vede una chat con sfondo completamente nero e testo e tastiera in grigio. Il nome del contatto appare in bianco, le icone restano immutate mentre altri dettagli della schermata sono in bianco o in verde. Ma il grosso del display è nero e, di conseguenza, l’app in modalità notturna emette pochissima luce per funzionare. Non è chiaro, invece, cosa succede agli sfondi personalizzati se si attiva il dark mode: saranno eliminati del tutto o verranno scuriti? Tuttavia, di modalità notturna su WhatsApp si parla da mesi, è attualmente in fase di test e moltissimi degli utenti del servizio di messaggistica istantanea non vedono l’ora che arrivi, ma non c’è ancora una conferma ufficiale da parte degli sviluppatori sul quando arriverà questa funzione.

Non solo WhatsApp

La tendenza per le app mobili, però, è proprio quella “dark” tanto che nel prossimo Android Q potrebbe debuttare una nuova funzionalità per forzare il “dark theme anche sulle app che non hanno una modalità notturna nativa. Il dark mode, infatti, ha molti vantaggi: è più rilassante per gli occhi, specialmente la sera quando sono più affaticati e, cosa non da poco, riduce drasticamente il consumo della batteria di smartphone e tablet specialmente se i dispositivi sono dotati di schermo OLED. Per WhatsApp offrire il dark mode potrebbe essere anche un vantaggio: poiché la modalità notturna è più rilassante per gli occhi è prevedibile che gli utenti, utilizzandola, possano allungare di parecchio il tempo speso sull’app con chat sempre più lunghe.

Come impostare sfondo scuro WhatsApp

Nel frattempo, c’è anche chi ha escogitato un trucchetto per “scurire” WhatsApp in attesa dell’arrivo del dark mode ufficiale: impostando uno sfondo nero per chat e gruppi si ottiene un effetto simile, anche se il testo dei messaggi resta di colore nero e all’interno di una vignetta bianca. Non è proprio un dark mode, ma qualcuno si accontenta. Per impostare lo sfondo nero su WhatsApp devi andare su Impostazioni > Chat > Sfondo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963