APP

WhatsApp: come archiviare una chat individuale o di gruppo

Una delle funzioni più utili di WhatsApp è l'archiviazione delle chat sia individuali che di gruppo: spostandole in un archivio verranno nascoste nell'app senza essere eliminate

WhatsApp è una delle app di messaggistica più usate e apprezzate e offre numerose funzioni ai suoi utenti. Tra queste c’è la possibilità di archiviare le chat, sia individuali che di gruppo, spostandole dall’elenco principale della schermata di apertura dell’app in una sezione nascosta detta Archivio.

La funzione è molto utile per mettere da parte la conversazione che non si intende proseguire, perché le chat non verranno eliminate ma potranno essere recuperate in un secondo momento, per rileggere i messaggi o per riattivarla. Inoltre, quando si archivia una chat questa tornerà in automatico nell’elenco principale se si ricevono nuovi messaggi dal contatto. Le modalità per archiviare le chat di WhatsApp, siano esse individuali o di gruppo, sono diverse a seconda del dispositivo utilizzato che sia Android, iOS o la versione desktop di WhatsApp Web. Ecco come archiviare una chat.

WhatsApp Android, come archiviare una chat 

Per archiviare una chat WhatsApp su un dispositivo Android si dovrà tenere premuta la conversazione che si desidera nascondere e nella parte superiore dello schermo apparirà un menu in alto sulla destra con quattro pulsanti. Cliccando sulla cartellina con la freccia verso il basso, si trasferirà la chat nella sezione Archivio.

Se invece si vogliono archiviare tutte le chat, bisognerà andare sulla schermata principale dell’app, selezionare i tre pallini in alto a destra poi seguire il percorso Chat > Cronologia chat > Archivia tutte le chat.

Per accedere all’Archivio, è sufficiente scorrere tutto l’elenco chat fino ad arrivare a “Chat archiviate” e fare tap. Per ripristinare una chat, sarà sufficiente aprirla e mandare un messaggio al contatto, oppure tenere premuto la chat e all’apertura del menu in alto toccare sulla cartella con la freccia rivolta verso per estrarla dall’archivio.

WhatsApp iOS, come archiviare una chat

Se si utilizza un dispositivo iOS, la procedura di archiviazione delle chat di WhatsApp con iPhone sarà diversa rispetto a uno smartphone Android. Dalla schermata Chat bisogna far scorrere la singola chat o il gruppo che si vuole archiviare verso sinistra e poi toccare Archivia.

Per archiviare tutte le chat in un solo colpo, bisognerà seguire il percorso Impostazioni di WhatsApp > Chat > Archivia tutte le chat.

Come per Android, ricevendo un messaggio da quel contatto o sul gruppo, la chat verrà ripristinata nell’elenco principale automaticamente. Altrimenti per estrarla dall’archivio bisognerà scorrere l’elenco fino a raggiungere Chat archiviate, individuare la conversazione, farla scorrere verso sinistra e infine fare tap su Estrai dall’archivio.

WhatsApp Web, come archiviare una chat

La versione desktop di WhatsApp Web offre la possibilità di archiviare le chat e di organizzarle al meglio anche nell’app. Per archiviare una chat si deve portare il cursore del mouse sulla conversazione che si vuole archiviare, scorrere verso la fine del riquadro e aprire il menu, poi cliccare su Archivia chat.

Per estrarre la conversazione dall’archivio sarà sufficiente digitare il nome del contatto o del gruppo nella barra di ricerca, oppure cliccare sul Menu dei tre pallini verticali in cima all’elenco delle chat, selezionare Archiviate, aprire il menu a destra nel riquadro del contatto e selezionare Estrai chat dall’archivio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963