whatsapp web Fonte foto: basakk / Shutterstock
APP

WhatsApp Web: arrivano chiamate e videochiamate

WhatsApp si prepara a lanciare chiamate e videochiamate anche dalla versione desktop per il web: cosa cambia

Le chiamate e videochiamate potrebbero arrivare presto anche per chi utilizza WhatsApp Web. Gli sviluppatori lavorano a un aggiornamento della versione desktop della popolare app di messaggistica, aggiungendo una funzione che da tempo viene richiesta dagli utenti.

A rivelare che le chiamate e le videochiamate a breve sbarcheranno su WhatsApp Web è il sito WABetaInfo, che mostra in anteprima l’interfaccia della versione desktop dell’app di messagistica con nuovi pulsanti dedicati. Da diversi mesi gli sviluppatori lavorano per migliorare il sistema di videochat di WhatsApp e lo scorso aprile, in pieno lockdown, è stata inserita la possibilità di chiamate di gruppo fino a 8 partecipanti. La nuova funzione per WhatsApp Web è ancora in fase di test e non c’è ancora una data ufficiale per il rilascio, ma potrebbe essere comunque molto vicina.

WhatsApp Web, la nuova funzione

Nelle anteprime mostrate dal sito WABetaInfo della nuova interfaccia di WhatsApp Web appaiono nuovi pulsanti per avviare chiamate e videochiamate. Per chi chiama, apparirà direttamente nella chat un riquadro in alto a destra nella schermata con un menu per scegliere se avviare una chiamata o una videochiamata. Per chi riceve, sempre in alto a destra si aprirà un riquadro con il nome del contatto, la tipologia -se chiamata o videochiamata – e tre distinti pulsanti “Rifiuta”, “Accetta” e “Ignora”.

WhatsApp Web, quando arriverà le chiamate

Al momento la nuova funzione di chiamate e videochiamate per WhatsApp Web è una versione beta e ancora in fase di test, quindi non c’è ancora una data ufficiale di rilascio per l’aggiornamento della versione per desktop. D’altronde la possibilità di inserire chiamate e videochiamate anche per WhatsApp Web è al vaglio degli sviluppatori da tempo e le prime indiscrezioni sul lancio di questa funzionalità aggiuntiva risalgono al 2019. Da allora, però, la funzione non è mai stata rilasciata e forse potrebbe arrivare proprio ora, dato che da WhatsApp non sono arrivate né conferme, ma nemmeno smentite sui rumors in circolazione.

WhatsApp Web, cos’è e come funziona

WhatsApp Web è la versione desktop della popolare app di messagistica istantanea che consente di chattare con i propri contatti direttamente dal browser sul computer, senza dover scaricare alcun software o app. Per poter inviare e ricevere messaggi, foto, video e documenti con WhatsApp Web è necessario che sia lo smartphone dove l’app è installata che il PC su cui è aperta la versione desktop siano connessi a internet.

Per associare lo smartphone al dispositivo bisognerà aprire l’app, fare tap sui tre puntini in alto a destra e dal menu a pop-up selezionare WhatsApp Web e nella schermata che si apre il segno “+” in alto a destra. Si aprirà una schermata che attiva la fotocamera che potrà inquadrare il QR Code visualizzato sul browser quando si apre WhatsApp Web per la prima volta. Scansionando il QR Code i dispositivi verranno associati e si potrà utilizzare comodamente la chat su PC.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963