whatsapp Fonte foto: Duet PandG / Shutterstock.com
APP

WhatsApp, cosa fare se vedo il numero al posto del nome del contatto

Non riesci a visualizzare il nome dei contatti su WhatsApp? Ecco alcuni trucchi per risolvere il problema in meno di cinque minuti

Abbiamo parlato più volte delle tante funzioni speciali di WhatsApp e di come sia semplice utilizzarlo, oltre al fatto che presenta pochissimi problemi e bug. Questo è dovuto al tanto lavoro fatto dai tecnici e alle migliaia di test fatti prima di rilasciare una nuova funzione. Ma non sempre tutto è perfetto. Ci sono dei casi in cui anche WhatsApp presenta alcuni problemi piuttosto gravi.

Un esempio abbastanza semplice è quando al posto del nome del contatto vediamo il suo numero di telefono. Non è raro aprire WhatsApp, entrare in una chat e vedere il numero al posto del nome della persona, anche se lo abbiamo salvato in rubrica. A cosa è dovuto questo problema? Si tratta di un errore dello smartphone o di WhatsApp? La risposta è: entrambi. Si tratta di un problema fastidioso ma molto semplice da risolvere: basta sapere come fare e cambiare alcune impostazioni dell’app e dello smartphone. Ecco come fare.

WhatsApp, vedo i numeri al posto dei nomi dei contatti

Le cause che non permettono di vedere correttamente i nomi dei contatti su WhatsApp sono due: un’errata sincronizzazione di WhatsApp, problemi con le autorizzazioni date all’applicazione. Risolverli entrambi è abbastanza semplice, basta seguire i passaggi corretti.

La prima cosa da verificare è la sincronizzazione tra l’app di WhatsApp e i contatti. Cosa bisogna fare?. Aprire le impostazioni dello smartphone, premere sulla voce Utenti e account (il nome cambia a seconda della versione del dispositivo) e poi su WhatsApp. A questo punto premi Rimuovi Account e conferma la decisione. Apri WhatsApp, premi l’icona per iniziare una nuova chat, poi su Menù e infine su aggiorna.

Se questi passaggi non dovessero funzionare, il problema potrebbe risiedere nelle autorizzazioni date a WhatsApp. Cosa bisogna fare? Aprire le Impostazioni dello smartphone, premere su App e Notifiche, selezionare WhatsApp e Autorizzazioni. Qui bisogna controllare che sia abilitato l’accesso alla rubrica dello smartphone.

Se nemmeno questa soluzione dovesse funzionare, il problema potrebbe essere più grave del previsto. Le soluzioni sono due: effettuare il backup di WhatsApp, seguendo le diverse procedure per iOS e Android, cancellare l’app e re-installarla da zero. In alternativa bisogna contattare il produttore dello smartphone e cercare di trovare l’origine del malfunzionamento.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963